Presentazione del nuovo romanzo Ninnano’

Ninnanò sfrutta gli stilemi del giallo per parlarci di altro. Dietro un caso di rapimento in un paese di provincia, si nascondono i temi più forti e problematici della società contemporanea: le potenzialità distruttive dei social, le conseguenze di un successo immediato e insperato, la distanza abissale e al contempo invisibile che separa la vita pubblica da quella privata. Un romanzo sulle infinite potenzialità del riscontro collettivo, e sugli effetti paradossali e imprevedibili del dolore esibito.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Sabato pomeriggio in fattoria didattica

    • dal 12 settembre al 24 ottobre 2020
    • Fattoria didattica di Penelope
  • "Io faccio la mia parte: scelgo, mi informo, decido"

    • dal 17 al 24 settembre 2020
  • Passeggiata sui luoghi del Cinema a Firenze

    • Gratis
    • 3 ottobre 2020
    • Piazza Santa Croce

I più visti

  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Arrivano i lupi nelle piazze di Firenze: la mostra | FOTO

    • Gratis
    • dal 13 luglio al 2 novembre 2020
    • Palazzo Pitti
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Proiezioni sulla Cupola per i suoi 600 anni

    • Gratis
    • dal 1 al 30 settembre 2020
    • Duomo di Firenze
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FirenzeToday è in caricamento