Lunedì, 15 Luglio 2024
Eventi Trespiano

Presentazione del libro Believing in Dante: truth in fiction

La diciottesima edizione di The Season, la tradizionale rassegna culturale organizzata in lingua originale dalla New York University a Firenze, parte dell’Estate Fiorentina 2024 - iniziativa proposta nel Piano Operativo della Città di Firenze, prosegue il 12 giugno (ore 18) con la presentazione del libro "Believing in Dante: Truth in Fiction" dell'autrice e professoressa della New York University, Alison Cornish.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

In conversazione con la Prof.ssa Federica Anichini, Lecturer a NYU Florence, Cornish riesamina gli episodi nel capolavoro dantesco che lasciano il lettore moderno alienato, a disagio, considerandoli dalla prospettiva dell’intero poema, e restituendo così a noi lettori una Commedia forte, convincente, significativa ancora oggi. Alison Cornish è Professoressa di Italianistica della New York University e Presidente della Dante Society of America. Ha scritto: Reading Dante’s Stars (Yale, 2000), Vernacular Translation in Dante’s Italy: Illiterate Literature (Cambridge, 2011) un commento sul Paradiso, tradotto da Stanley Lombardo (Hackett, 2017), e Believing in Dante: Truth in Fiction (Cambridge, 2022), premiato con il Bridge Book Award nel 2023. Ha anche pubblicato svariati saggi su Dante, Petrarca e Boccaccio. Durante il settimo centenario della morte del poeta, ha organizzato una serie di conversazioni video tra i membri della Dante Society of America, intitolata “Canto per Canto: Conversations with Dante in Our Time.” Tutti gli eventi sono gratuiti, ma è necessaria la prenotazione perché i posti sono limitati. Per prenotare, inviare un'e-mail a lapietra.reply@nyu.edu. https://lapietra.nyu.edu/event/believing-in-dante-truth-in-fiction/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentazione del libro Believing in Dante: truth in fiction
FirenzeToday è in caricamento