Befana, “Le avventure di Pinocchio” dei Pupi di Stac

Un classico per tutte le età sulla storia del burattino che diventa un bambino vero: sarà la storica compagnia Pupi di Stac ad animare lo spettacolo “Le avventure di Pinocchio”, lo spettacolo pomeridiano dedicato ai più piccoli, in programma per l’Epifania, lunedì 6 gennaio  alle 16.00, al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio (piazza Dante, 23). L’evento, inserito nella stagione teatrale rivolta ai giovani spettatori, è firmato dalla regia di Enrico Spinelli con i burattini di Roberta Socci e le scenografie di Massimo Mattioli.

Tratto dal romanzo di Collodi del 1883, lo spettacolo inizia quando nella propria bottega, il falegname mastro Ciliegia si rende conto che il ciocco di legno che sta lavorando è animato e in grado di parlare. Spaventato da questa situazione, decide di rifilare il legno incantato al suo amico Geppetto, desideroso di costruirsi un burattino per riuscire a guadagnare qualcosa. Il pezzo di legno prende vita e Geppetto lo chiamerà “Pinocchio”. Da quel momento in poi, avventura dopo avventura (l’incontro con il Gatto e la Volpe, l’amicizia con Lucignolo, il paese dei Balocchi, il Pescecane, la Fata Turchina) il famoso burattino di legno, dopo un lungo percorso di maturazione e apprendimento, riuscirà a diventare un bambino vero.

Si legge tra le note artistiche: “Realizzato con la tecnica mista di attori, burattini e ombre, il nostro spettacolo è rimasto fedele al testo originale, di cui abbiamo voluto mantenere la composizione narrativa a episodi, alternando le tecniche espressive. Fanno da collante nel primo atto la figura di Geppetto (in carne e ossa) e nel secondo un Pinocchio sempre più impelagato nelle onde del mare.  Il finale, in cui si è voluta mantenere - seppure alleggerita la lezione morale del Collodi - riserverà ai giovani spettatori una piccola sorpresa!”.

Gli appuntamenti con la stagione dedicata a bambini e ragazzi proseguiranno domenica 19 gennaio con “Pierino e il Lupo” spettacolo su musiche di Prokof’ev, firmato dalla regia di Andrea Bruno Savelli con l’Orchestra la Filharmonie.

Per ulteriori informazioni QUI.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Affratellamento per la festa delle donne: due eventi online

    • dal 7 al 8 marzo 2021

I più visti

  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto 2020 al 5 aprile 2021
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Sagra delle frittelle

    • dal 20 febbraio al 28 marzo 2021
  • VinoKilo: torna il mercato vintage a peso

    • dal 25 febbraio al 28 marzo 2021
    • via Del Romito, 53
  • Raffaello a Firenze, la mostra a Palazzo Vecchio

    • dal 31 ottobre 2020 al 10 marzo 2021
    • Palazzo Vecchio Sala d'Arme
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento