"Il Paese delle Meraviglie": artisti di strada, mercatini e degustazioni a San Casciano

San Casciano stupisce con il Paese delle Meraviglie. Non solo una città dei balocchi confezionata ad hoc per i più piccoli, con giochi e attività contemporanei e di una volta ma un vero e proprio castello del divertimento ispirato all'arte circense in una miscela inedita di proposte culturali ed enogastronomiche.

Fiera con olio, vino, vivaisti, artigiani, esposizione auto e moto d'epoca, stand di degustazione, artisti e giochi interattivi.

Sabato 21 e domenica 22 maggio il Comune di San Casciano promuove la prima edizione di una kermesse che animerà il centro storico con performances legate alla danza aerea su tessuto, arte di strada con trampoli e spettacolo di fuoco, musica itinerante, teatrini popolati da burattini.

E' "San Casciano, Paese delle Meraviglie", la manifestazione organizzata e diretta artisticamente dall'associazione Laboratorio Amaltea. Le vie del centro e i giardini di piazza della Repubblica faranno da cornice naturale ai numerosi eventi previsti nel programma della due giorni che si snoderà continuativamente dalle ore 10 alle ore 20.

Un ricco calendario che propone mercatini di manufatti artigianali, libero ingegno e collezionismo, iniziative musicali, spettacoli e intrattenimenti per bambini e adulti, degustazioni di produzioni tipiche locali. Anche i luoghi della cultura sancascianese apriranno le porte ai visitatori in forma gratuita. Si potrà fare tappa alla Torre del Chianti, al Museo Giuliano Ghelli e alla Biblioteca comunale.

All'iniziativa parteciperanno le associazioni sportive e di volontariato del territorio, oltre ad alcune aziende vinicole e il Consorzio Vino Chianti Classico. L'arte circense, proposta nelle sue diverse sfaccettature da "Circo Libre" e "Circo Tascabile" con interventi, performances e laboratori per grandi e piccini, si unisce alla passione sportiva on the street. Si potrà assistere a dimostrazioni di bmx e pattinaggio dell'associazione Asd Pattinando.

La due giorni coincide con il passaggio della "Mille Miglia" lungo il percorso storico della Cassia e la rassegna dedicata alla cultura ludica "Chianti Ludens". Oltre alla musica itinerante del gruppo "Bandao" e alle performances al tramonto illuminate dalla "Compagnia La Barraca", ci sarà spazio per l'arte contemporanea con le opere in ferro battuto di Paolo Fusi lungo le mura medievali e l'Esercito della Pace di Giuliano Ghelli, dispiegato in via Roma dove anche i bambini, protagonisti di un concorso pittorico, troveranno il loro palcoscenico d'autore esponendo i propri elaborati artistici.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto al 8 dicembre 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Kevin Francis Gray, la mostra a Firenze

    • dal 2 giugno al 21 dicembre 2020
    • Museo Stefano Bardini
  • "Farulli 100": cento concerti nel centenario della nascita del grande violinista

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento