Oggi si recita... l'hiv

Lo spettacolo teatrale è tratto dai vissuti di 20 ragazzi sieropositivi dalla nascita. Storie di vita di giovani sieropositivi, esperienze di chi vive la patologia: uno spaccato della vita da paziente. L’interpretazione di medici, psicologi, sessuologi e degli stessi volontari.
Uno spettacolo che nasce dall’esigenza di dare una risposta a queste “sfide emotive” e dalla possibilità di poter condividere con un pubblico più vasto episodi e messaggi preziosi presenti nelle storie personali dei giovani sieropositivi.

L’evento è gratuito, previa registrazione tramite Eventbrite:
https://bit.ly/himoviefirenze

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Estate Fiesolana 2020: gli spettacoli di settembre al Teatro Romano

    • dal 31 agosto al 18 settembre 2020
    • Teatro Romano
  • Avamposti festival, il programma

    • dal 11 al 30 settembre 2020
  • Intercity festival al teatro della Limonaia

    • dal 11 settembre al 19 ottobre 2020
    • Teatro della Limonaia

I più visti

  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Arrivano i lupi nelle piazze di Firenze: la mostra | FOTO

    • Gratis
    • dal 13 luglio al 2 novembre 2020
    • Palazzo Pitti
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Proiezioni sulla Cupola per i suoi 600 anni

    • Gratis
    • dal 1 al 30 settembre 2020
    • Duomo di Firenze
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FirenzeToday è in caricamento