Belle Epoque, il mercatino francese in Santissima Annunziata

La Francia torna in Santissima Annunziata. Dal 13 al 23 settembre il profumo di saponi, lavanda, croissant e formaggi avvolgerà la piazza fiorentina.

Scoprite le casette in legno dai colori pastello con le scritte in stile liberty, le luci, le insegne e gli spazi dedicati a specialità gastronomiche francesi, ci sembrerà di passeggiare in un piccolo quartiere parigino in cui si respira un’atmosfera molto particolare. 

Si potranno acquistare biscotti e cioccolatini, miele e marmellate, salumeria, spezie e vini, ma anche ostriche e champagne per le piccole e grandi occasioni e tanti prodotti freschi. 

Le cucine preparano specialità regionali da consumare a casa o sul posto in una piacevole atmosfera conviviale. 

Il personale del mercatino veste come all’epoca e con il sorriso vi accompagnerà in questo viaggio nel tempo per ritrovare l’atmosfera di un periodo speciale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

  • Mercatini antiquari e artigiani a Firenze

    • dal 1 febbraio al 1 marzo 2020
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Hand Made: il mercato dell'artigianato

    • da domani
    • Gratis
    • dal 22 al 23 febbraio 2020
    • Palazzo San Niccolò

I più visti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa

    • dal 8 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 2 giugno 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Dinosaur Invasion, la mostra

    • dal 9 novembre 2019 al 29 marzo 2020
    • Centro Sportivo Paganelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento