rotate-mobile
Eventi

I Marilyn debuttano con il singolo "L'amore o la guerra?"

Fuori su tutte le piattaforme digitali da venerdì 31 maggio per Zoo Dischi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Fuori su tutte le piattaforme digitali da venerdì 31 maggio “L'amore o la guerra?”, il singolo d'esordio de I Marilyn, band toscana nata dalle ceneri dei Cubirossi. Un'estetica d'impatto e squisitamente retrò si adatta ad una proposta che guarda all'estero e a un pop rock con influenze soul e linee melodiche non convenzionali. Un brano che nasce da una delusione personale per trasformarsi in una riflessione sulla linea sottile tra inizio e fine, la necessità di resettare per ricominciare, soffrire per trovare un nuovo equilibrio, con la paura che si scontra con il desiderio di assistere a ciò che riserva il futuro. Sbagliare può essere positivo se si riescono a trarre i giusti insegnamenti, rendendo così più delineata la strada maestra da seguire. La sua uscita è prevista per venerdì 31 maggio per Zoo Music, con la distribuzione di Ada Music Italy, le edizioni di Urban Sound, la produzione di Pio Stefanini e la supervisione artistica di Stefano Francesconi, manager che ha visto in loro la scintilla perfetta per tracciare un solco nuovo. Un testo che racconta la storia della band che ha avuto il coraggio di azzerare un percorso già avviato, cambiare nome d'arte e dare finalmente un'impronta definitiva al loro stile, dopo aver spaziato a livello di genere proposto. Un gustoso assaggio delle potenzialità di un gruppo che fa della dimensione live il terreno fertile dove sprigionare la propria contagiosa energia e che è stato notato per queste caratteristiche da personalità di spicco dell'industria discografica e da un'etichetta in costante crescita. I Marilyn sono una band toscana che debutta nel mercato discografico dopo la passata parentesi sotto il nome Cubirossi, che li ha portati a vincere l'Emergenza Festival rappresentando l'Italia al Taubertal Festival in Germania, ad aprire i concerti di Morgan, Finley, Bambole di Pezza, Sonohra, Dari ed Elisa che li richiede al suo Green Village, fino a un mini club nei tour nel 2023 che li vede suonare in alcuni locali di spicco della penisola dal Viper di Firenze al The Cage di Livorno, da El Barrio di Torino al Largo Venue di Roma, fino ad arrivare a condividere un concerto con Il Cile il mese scorso. Un progetto che tiene conto del bagaglio di collaborazioni del passato e che prende vita dalla spinta a uscire dagli schemi, senza snaturarsi e assecondare le mode del momento. Link Instagram: https://www.instagram.com/imarilynofficial/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Marilyn debuttano con il singolo "L'amore o la guerra?"

FirenzeToday è in caricamento