Marco Predieri sbarca in tv con tutto il Teatro di Cestello

L'eclettico attore e regista arriva su Clivo, canale 680 del digitale terrestre, con un cilco di spettacoli registrati dal vivo tra commedie, classici e musical

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Marco Predieri, attore, regista ... autore teatrale, ed eclettico protagonista della vita sociale fiorentina e non solo, riparte dalla tv ... Dopo lo stop forzato, che come tutti gli artisti dello show business ha dovuto subire, torna al suo pubblico attraverso il piccolo schermo, quello della giovane emmitente Clvio Tv, visibile sul digitale terrestre al canale 680, proponendo, in collaborazione con il Teatro di Cestello, a cui è per altro da sempre legato, un ciclo di spettacoli registrati dal vivo per portare nei salotti degli italiani prosa, commedie, musical, che ancora a lungo sarà difficile vedere su di un palcoscenico. Perchè se dallo scorso 15 giugno anche cinema e teatri hanno potuto riaprire i battenti è pur vero che le regole in vigore per il contenimento del contagio non consentono molto di più che piccoli recital, monologhi e concerti con il distanziamento imposto agli attori in scena.

Dunque si alzi il sipario, nei salotti di casa, facendo click sul telecomando ... Appuntamento sul 680, ogni mercoledì, dall'8 luglio, in seconda serata, alle 22,40, in replica la domenica alla stessa ora. Tutti gli spettacoli saranno preceduti da una breve trasmissione introduttiva, Stasera a teatro, condotta dallo stesso Predieri e con gli interventi di alcuni protagonisti dei titoli trasmessi. Il cartellone proposto è molto ricco e spazia dal brillante al classico per arrivare alla commedia musicale e non vedremo solo le produzioni della Compagnia Stabile del Cestello, Cenacolo dei Giovani, ma anche quelle di artisti ed etichette nazionali che hanno aderito con entusiasmo al progetto. Il primo appuntamento, mercoledì 8 alle 22.40 è con “Gian Burrasca”, dal celebre Giornalino di Vamba, con adattamento e regia di Marco Predieri e protagonista Raffaele Totaro.

La settimana successiva una preziosa esclusiva, il Musical “Lady Oscar”, scritto e diretto da Andrea Palotto, con Danilo Brugia, Cristian Ruiz e protagonista Alice Mistorni. Seguiranno quindi “Otto donne e un mistero”, diretto da Rosario Campisi, la commedia musicale “Io non posso entrare”, di Manuela d’Angelo, con Alessandro Salvatori, Andrea Perrozzi e Andrea Pirolli, per la regia di Paola Tiziana Cruciani, prodotta da Enrico Brignano, e ancora “Un tranquillo weekend di follia”, di Luigi Lunari, regia di Marcello Ancillotti, e per chiudere il primo ciclo “Tredici a tavola”, con la regia di Marco Predieri, anche protagonista accanto a Maria Rita Scibetta. Buona visione dunque, ogni mercoledì e domenica d’estate alle 22,40 su Clivo, canale 680 della vostra tv.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento