Martedì, 23 Luglio 2024
Eventi Poggio Imperiale

“La Veranella è casa”: la mostra fotografica che racconta ospiti e una speciale attività

Un progetto, realizzato in collaborazione con la Cooperativa Uzeta, che ha raggruppato in sé tantissime attività, tra cui anche visite per la città di Firenze, canti, oggetti e attimi preziosi, raccontato dalla mostra fotografica “La Veranella è casa”, aperta a tutti i visitatori per tutto il mese di luglio.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Firenze, 2 luglio 2024 - Un progetto che termina, una mostra che comincia, per raccontarlo attraverso immagini e momenti. Così, il 1° luglio, dalle ore 17, si è tenuto l’evento conclusivo di un progetto multidisciplinare dedicato all’animazione socio-educativa che ha coinvolto gli Ospiti di RSA La Veranella, struttura del Gruppo La Villa situata nella zona di Poggio Imperiale, in tantissime attività: dal canto corale, alla fotografia, fino a video e a visite accompagnate per la nostra splendida città di Firenze. Ma, soprattutto, il pomeriggio ha segnato l’inaugurazione di una speciale mostra fotografica, chiamata “La Veranella è casa”, collegata al progetto realizzato nel corso degli ultimi mesi in collaborazione con la Cooperativa Uzeta, e che racconta degli spazi affettivi, simbolici e concreti, degli ospiti all’interno della struttura. La mostra è aperta a tutti e sarà visitabile per tutto il mese di luglio. Non solo: perché proprio in apertura della giornata e dell’evento è stato proiettato un video che anticipa una parte del percorso svolto dagli Ospiti, insieme a una loro emozionante esibizione corale. Il racconto della giornata e della mostra “La Veranella è casa” Un titolo, quello della mostra, che racconta davvero molto di quella che è l’essenza che ha dato vita al progetto: animare e dare una progettualità profonda alla vita degli Ospiti in struttura. L’evento ha visto la presenza di Benedetta Albanese, ex Assessora alle Pari Opportunità Comune di Firenze e di Serena Perini, presidente Quartiere 3, ed è cominciato proprio con la presentazione di quelle che ne sono state le attività caratterizzanti e l’inaugurazione della mostra fotografica, i cui soggetti sono gli ospiti e alcuni loro oggetti personali che ne identificano tratti di personalità. Ma l’esposizione è stata poi seguita dalla proiezione del video che documenta l’uscita in città degli Ospiti di RSA La Veranella, una giornata da ricordare. Fino all’esibizione corale degli Ospiti e l’aperitivo per i partecipanti, con un gustoso rinfresco organizzato grazie alla collaborazione di Cucina San Felice di Firenze e della Pasticceria Marisa di Scandicci. RSA La Veranella vuole così ringraziare tutti coloro che hanno preso parte all’evento e che vorranno visitare la mostra, a cura di Arber Marra, in un segnale di vicinanza e di interesse nei confronti di ciò che accade tra le mura di questa RSA, sempre coinvolta in progetti e attività che rendono la quotidianità dei suoi Ospiti ricca, per farli sentire sempre a casa. Proprio come testimonia il titolo della mostra e come dichiara Sara Di Giacomo Pace, Referente Animazione della struttura: “Gli ospiti e i parenti sono stati profondamente appagati dal pomeriggio trascorso insieme, tutti hanno partecipato attivamente a tutte le sue fasi. Emozionati per la numerosa presenza di familiari e amicizie hanno più volte richiesto di ripetere un evento simile, momenti di spensieratezza accompagnati da tante emozioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La Veranella è casa”: la mostra fotografica che racconta ospiti e una speciale attività
FirenzeToday è in caricamento