rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Eventi

Il Jova Beach Party arriva in Toscana: tutte le informazioni sul concerto a Viareggio

Dagli orari alle navette gratuite: tutto quello che c'è da sapere sulla data in provincia di Lucca

Lorenzo Jovanotti è pronto a portare il suo Jova Beach Party venerdì 2 e sabato 3 settembre 2022 alla Spiaggia del Muraglione a Viareggio, per altre due imperdibili feste in riva al mare. Quelle toscane sono la terzultima e la penultima data del tour estivo che ha portato il cantautore sulle spiagge d'Italia.

Il treno è il mezzo migliore per andare ai Jova Beach Party di Viareggio (e tornare). Venerdì 2 e sabato 3 settembre, per il ritorno, sono stati predisposti numerosi treni straordinari in direzione Firenze, La Spezia, Arezzo, Siena (da Empoli, con coincidenza) e il potenziamento delle linee in essere per l’andata (dettaglio orari qui www.bitconcerti.it/jova-beach-party-2022). Chi non può fare a meno dell’auto, dovrà lasciarla in una delle 4 aree di parcheggio predisposte alle porte di Viareggio, da lì bus navette gratuite da/per i JOVA BEACH PARTY sin dalle prime ore del mattino. Si raccomanda di limitare il più possibile l’utilizzo dell’auto nel centro abitato.

"Asfalta tutto così lasci parcheggi vista mare": Pieraccioni dalla parte di Jovanotti contro gli "eco-nazisti"

Gli orari di accesso 

Si potrà accedere ai Jova Beach Party dalle ore 14 (salvo condizioni meteo avverse) dall’ingresso di viale Europa (ai lati della Croce Verde). Un secondo ingresso, dal Molo Marinai d’Italia, sarà riservato ai diversamente abili. I JOVA BEACH PARTY inizieranno alle ore 15 e termineranno alle ore 23.30.

Tre i palchi su cui Lorenzo si alternerà sin dal primo pomeriggio: lo Sbam Stage dedicato ai DJ e alla club culture; il Kontiki Stage al centro della spiaggia, sorta di zattera sonora per la musica del mondo, con artisti da ogni latitudine; il Main Stage, grande veliero che ospiterà, dalle ore 20,30 il set serale di Lorenzo con la sua band e i suoi ospiti.

Area relax e Ri-Party-Amo

Nell’area del concerto sarà disponibile un’area relax realizzata con materiali riciclati, con pannelli esplicativi del “circolo” della raccolta differenziata al Jova Beach. In tema di ambiente ricordiamo anche la campagna di crowdfunding “Ri-Party-Amo: puliamo e recuperiamo 20 milioni di metri quadri di spiagge, laghi, fiumi e fondali” promossa da Jovanotti con WWF e Intesa Sanpaolo.

Le due date 2022 di Viareggio sono organizzate Trident in collaborazione con PRG, con il patrocinio di Regione Toscana e Comune di Viareggio. Sono impegnate oltre 1.300 persone. Particolare attenzione sarà riservata al deflusso dopo i concerti, con addetti pronti ad assistere e informare il pubblico.

Sarà attiva una infoline al numero 393 8570925. Info, mappa e dettagli anche sul sito www.bitconcerti.it/jova-beach-party-2022 e sui canali social bitconcerti. Qui è possibile scaricare il video con informazioni https://bit.ly/JovaViareggio.

I biglietti

Sono ancora disponibili biglietti per la data di venerdì 2 settembre – da 65 a 104,95 euro - nei circuiti www.ticketone.it, www.ticketmaster.it e www.ciaotickets.com. Sold out in prevendita invece l’appuntamento di sabato 3 settembre. Al Palazzetto dello Sport Paolo Barsacchi, all’angolo tra via Menini e via Salvatori, nei giorni dei concerti, saranno in funzione: eventuale vendita di biglietti, l’area accoglienza, il guardaroba (gestito dalla Misericordia di Viareggio, gradita una donazione), la cassa token esterna e il merchandising.

Le informazioni utili sulle date del Jova Beach Party a Viareggio

Muoversi in treno

Il treno è il mezzo migliore per andare ai Jova Beach Party di Viareggio (e tornare). Venerdì 2 e sabato 3 settembre, per il ritorno, sono stati predisposti numerosi treni straordinari in direzione Firenze SMN (via Lucca, Pistoia, Prato…), La Spezia Centrale (via Forte dei Marmi, Massa, Sarzana…), Arezzo (via Pisa, Empoli, Firenze), Firenze SMN (via Pisa, Pontedera, Empoli…), Firenze SMN (via Lucca, Altopascio, Pistoia, Prato…), Grosseto (via Pisa, Livorno, Follonica…), Siena (dalla stazione di Empoli, via Castelfiorentino, Poggibonsi…) e il potenziamento delle linee in essere per l’andata (dettaglio orari qui www.bitconcerti.it/jova-beach-party-2022). È consentito salire a bordo solo se muniti di biglietto e si consiglia di provvedere in anticipo all’acquisto anche per il ritorno.
Grazie alla partnership con Trenitalia, inoltre, chi raggiungerà Viareggio con Frecce e Intercity potrà invece usufruire dell’offerta “Speciale Eventi” e avere sconti fino al 65% rispetto al prezzo base, basterà inserire il codice “JBP2022” al momento dell’acquisto (dettagli qui www.trenitalia.com/it/offerte_e_servizi/offerte-per-eventi/Musica/jova-beach-party-2022). La stazione di Viareggio è in piazza Dante Alighieri, da lì si arriva alla Spiaggia del Muraglione con la navetta dedicata di Autolinee Toscane, oppure a piedi (3 km). Dopo il concerto sarà possibile raggiungere la stazione esclusivamente a piedi. È inoltre presente una fermata dei Taxi davanti alla stazione (tel. 0584 47000).

Muoversi in auto

Chi non può fare a meno dell’auto, dovrà lasciarla in una delle 4 aree di parcheggio predisposte alle porte di Viareggio, da lì bus navette gratuite da/per i Jova Beach Party sin dalle prime ore del mattino. Per chi viene da sud - Autostrada A12/A11, uscita Pisa Nord - sono consigliate le aree Parcheggio P1A (gratuito), in via dei Lecci/viale Giovanni XXIII; il Parcheggio P1B (a pagamento, senza bus navetta vista la prossimità all’area di spettacolo), in via Indipendenza; il Parcheggio P2 (a pagamento), in zona Cotone (uscita autostrada A11 Pisa Nord, proseguire sulla SS1 direzione Viareggio, uscita Cotone/Bicchio), Attenzione, evitare viale dei Tigli che sarà chiuso al traffico, a eccezione delle navette.
Per chi viene da nord - Autostrada A12 Genova/Rosignano Marittimo, uscita Viareggio-Camaiore - suggeriamo il Parcheggio P3 (a pagamento), alla Cittadella del Carnevale (proseguire sulla SS1 in direzione Camaiore, proseguire su Via Santa Maria Goretti e seguire indicazioni). È possibile prenotare e pagare il parcheggio con la app JOVA BEACH (scaricabile gratuitamente). In tutti i parcheggi saranno a disposizione servizi toilette supplementari.
Attenzione, evitare il centro città, il quartiere della Darsena che collega la città all’area evento sarà chiuso al traffico veicolare dalle ore 10.
L’area parcheggio disabili si trova in via Angelo Giorgetti (angolo via Salvatori), a poche centinaia di metri dalla Spiaggia del Muraglione. Il percorso di ingresso è a uso esclusivo su asfalto fino al raggiungimento della pedana riservata, dove sono previsti alcuni ombrelloni.

A piedi

Siete già in zona? Ecco alcuni percorsi consigliati per raggiungere a piedi la Spiaggia del Muraglione: per chi arriva da Torre del Lago (sud) percorrere il viale dei Tigli, per chi arriva dalla città (nord) percorrere il lungomare fino alla passerella pedonale Fausto Coppi, o in alternativa passare da piazza Pietro Nieri ed Enrico Paolini e attraversare il ponte di via Guglielmo Oberdan in direzione via Coppino.

In moto e in bici

Siete in moto, in scooter? Tre parcheggi gratuiti, per voi, in Piazza San Benedetto del Tronto (Darsena), in via Giannessi (Darsena) e in via Petrarca (Stadio). Preferite la bici? Se venite da sud prendete la ciclabile di viale dei Tigli (obbligatori giubbottino catarifrangente e buone luci di segnalazione e illuminazione), da nord la ciclabile sul lungomare fino al ponte pedonale Fausto Coppi che collega la Darsena. Sarà possibile parcheggiare la bici esclusivamente negli appositi posteggi presso l’area dello stadio, con accesso da via Menini.

In traghetto dall'Isola d'Elba

Venerdì 2 e sabato 3 settembre, dall’Isola d’Elba, partirà alle 12 la nave straordinaria veloce Toremar, con approdo diretto nel porto di Viareggio e ritorno a Portoferraio alle 03.45: biglietto 35 euro a/r (compreso pranzo) sul sito www.toremar.it, presso la biglietteria Toremar di Portoferraio e tramite call-center Toremar 800 304035. Attenzione: alla biglietteria Toremar di Portoferraio, solo per chi viene in nave dall’Isola d’Elba, sono in vendita anche i biglietti per entrambi di Jova Beach Party.

In bus

Una soluzione comoda? Con Eventi in Bus guida l’autista e arrivate a poche centinaia di metri dal luogo dell’evento. Per orari e partenze consultare il sito www.eventinbus.com.

Gli orari del Jova Beach Party

I Jova Beach Party di Viareggio si svolgeranno venerdì 2 e sabato 3 settembre alla Spiaggia del Muraglione, sulla Darsena di Viareggio: si potrà accedere dalle ore 14 (salvo condizioni meteo avverse) dagli ingressi di viale Europa (ai lati della Croce Verde). Un secondo ingresso, dal molo marinai d’Italia, sarà riservato ai diversamente abili.

Biglietteria, guardaroba

Dalle ore 10 di venerdì 2 e sabato 3 settembre, al Palazzetto dello Sport Paolo Barsacchi, all’angolo tra via Menini e via Salvatori, saranno in funzione, la biglietteria per eventuale vendita degli ultimi biglietti, se disponibili, l’area accoglienza, il guardaroba (gestito dalla Misericordia di Viareggio, gradita una donazione), la cassa token esterna e il merchandising.

Come e quando fare il bagno in mare al Jova Beach Party

Condizioni meteo permettendo, fino alle ore 20 si potrà fare il bagno in mare. Grazie al coordinamento di Guardia Costiera, Capitaneria di Porto e degli assistenti bagnanti predisposti, lo specchio acqueo sicuro preposto alla balneazione sarà sorvegliato attraverso l’uso di tecniche tradizionali e d’avanguardia. Previste 7 postazioni di controllo sia a terra sia in mare, sotto il coordinamento di Rescue Italia. In azione anche la Squadra Italiana Cani Salvataggio.

Cosa non portare al Jova Beach Party

Caschi, borse e zaini (capienza

Recupero di spazzatura in spiaggia

RI-PARTY-AMO: puliamo e recuperiamo 20 milioni di metri quadri di spiagge, laghi, fiumi e fondali – Sono oltre tre milioni i fondi raccolti, ad oggi, attraverso la campagna di crowdfunding promossa da Jovanotti con WWF e Intesa Sanpaolo a difesa e salvaguardia dell'ambiente e del nostro territorio. I fondi saranno utilizzati per pulire 20 milioni di metri quadri di spiagge, laghi, fiumi e fondali; per realizzare 6 macro azioni di ripristino degli habitat; organizzare 8 incontri nelle università italiane e numerosi workshop nelle scuole capaci di coinvolgere un totale di 100.000 studenti. La campagna è attiva sulla piattaforma di crowdfunding For Funding di Intesa Sanpaolo (ForFunding.it/Ripartyamo). Jovanotti nell’autunno 2022 dedicherà a Ri-Party-Amo e a soli 4000 sostenitori dell’iniziativa, un concerto esclusivo a Milano e uno a Roma.
L’impegno per l’ambiente è poi portato avanti grazie anche al progetto di A2A, Rispettare energia, acqua e ambiente #GIOVAATUTTI, che porterà in spiaggia la redazione Fonti Attendibili, di cui fanno parte i giornalisti di Radioimmaginaria e gli allievi della Scuola Internazionale di Comics di Milano e Reggio Emilia. I giovani giornalisti e fumettisti daranno vita ad Azzurra, l’inedito personaggio a fumetti che vuole dare voce alla Gen-Z, una generazione sensibile alle tematiche ambientali e desiderosa di salvaguardare il Pianeta, e attiverà un vero e proprio social hub producendo contenuti, vignette, video, interviste dirette ai ragazzi ma anche agli adulti, e agli ospiti che vorranno raccontare il loro punto di vista su tematiche ambientali.
Il progetto ambientale al Jova Beach Party si completa grazie al lavoro di Guardia Costiera, che collabora nuovamente con il Jova Beach garantendo la sicurezza in mare, e di Banco alimentare, che presiederà l’area food and beverage per l’abbattimento di eventuali sprechi. Trident Music ha nuovamente chiamato a collaborare la cooperativa Erica che lavorerà a fianco dell’organizzazione aiutando il pubblico nel giusto conferimento dei rifiuti e mettendo tappa dopo tappa in uso le 4 R: riduzione, riutilizzo, riciclo, recupero. Nel corso del 2019 sono stati realizzati set di magliette sportive che sono state regalate in accordo con i Comuni del Jova Beach alle società sportive locali del luogo, passerelle per l’accesso dei disabili in spiaggia, biciclette di alluminio e panchine di plastica riciclata per ogni tappa. Anche nel 2022 saranno realizzate le isole dei rifiuti, sarà nuovamente allestita un’area relax con tutti i materiali riciclati e con i pannelli esplicativi del “circolo” della raccolta differenziata. I risultati relativi alla raccolta della prima edizione sono stati eccezionali per un progetto così complesso, e presi ad esempio per diversi eventi internazionali: le spiagge, grazie ai continui appelli di Lorenzo dal palco per sensibilizzare il pubblico, al termine del Jova Beach erano già pulite e ordinate, poi il personale addetto ha rifinito il lavoro lasciandole veramente “meglio di come le abbiamo trovate”.

Accesso alla darsena e a viale Europa il 2 e 3 settembre

Nei due giorni di spettacolo, saranno in vigore restrizioni al traffico nel quartiere Darsena: le auto dei residenti potranno accedere con libretto di circolazione attestante la residenza. Chi deve accedere alla zona per lavoro può utilizzare bici e moto e parcheggiare nel rispetto dei divieti, si invitano i fornitori ad uscire entro le 10. Si garantisce l’accesso a viale Europa solo con pass entro le ore 10. Si invitano i clienti degli esercizi commerciali a utilizzare biciclette o bus navetta. Gli stabilimenti balneari avranno a disposizione pass auto per permettere ai propri clienti di accedere con auto, entro le ore 10.
Fasce orarie d’uscita (salvo cause di forza maggiore): 15-16, 20,30-22,30 e al termine del deflusso del concerto (1:30 circa).

La modalità di pagamento al Jova Beach Party sono i token

I punti ristoro all’interno del Jova Beach Party accetteranno solo token. Si consiglia di acquistarli alle casse esterne presso il Palazzetto dello Sport Paolo Barsacchi, all’angolo tra via Menini e via Salvatori, per evitare code alle casse interne del villaggio. Non serviranno token per l’acquisto del merchandising ufficiale.

Informazioni in tempo reale

Info line 393 8570925. Info, mappa e dettagli anche sul sito www.bitconcerti.it/jova-beach-party-2022 e sui canali social bitconcerti.

JOVA BEACH APP e RADIO JOVA BEACH - Sulla app JOVA BEACH (scaricabile gratuitamente) tanti contenuti in esclusiva e la RADIO JOVA BEACH, un canale di musica curato e realizzato da Lorenzo JovanottI. In ogni “session”, della durata di circa 45 minuti, la voce di Jova ci accompagnerà fra idee, racconti, musica dal vivo, hit del presente e del passato. RADIO JOVA BEACH è sviluppata da Trident Music in collaborazione con Radio Italia solomusicaitaliana, radio ufficiale del JOVA BEACH PARTY 2022.

CREDITI - Prodotto e organizzato da Trident, JOVA BEACH PARTY è un concept unico che ha lasciato il segno e che ha impresso questo momento nella memoria di tutti coloro che lo hanno vissuto. Le due date 2022 di Viareggio sono organizzate in collaborazione con PRG, con il patrocinio di Regione Toscana e Comune di Viareggio. Collaborano Croce Verde, Anpas, Misericordia di Viareggio, Misericordia di Torre del Lago, Croce Rossa di Viareggio, Federazione Regionale delle Misericordie della Toscana, Croce Rossa Italiana, 118 Versilia, Sics – Scuola Italiana Cani Salvataggio, Protezione Civile del Comune di Viareggio, Ospedale Meyer, Carabinieri, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco, Polizia Municipale, Guardia di Finanza, Capitaneria di Porto di Viareggio, Autorità Portuale Regionale, Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, Costa dei Barbari, Fondazione Carnevale di Viareggio, Toremar, Trenitalia, Autolinee Toscane Spa, Associazione Palasport Barsacchi, Consorzio Stabilimenti Balneari della Marina di Levante, Mover, Cooperativa Cittadella della Pesca, Sea Ambiente e Sea Risorse, Icare Viareggio, Assocamping, Confesercenti, Confcommercio, Confartigianato, Federalberghi, Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli, Ripav, Cna, Associazione Viva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Jova Beach Party arriva in Toscana: tutte le informazioni sul concerto a Viareggio

FirenzeToday è in caricamento