Fullin legge Fullin

Alessandro Fullin si racconta attraverso l'attività che più ama: scrivere. Dalla lista della spesa agli aforismi, dalle lettere d'amore alle mail mai spedite, “Fullin legge Fullin” è il ritratto di un uomo che molti percepiscono come un comico ma non vedono per quello che realmente è: una missionaria. Solo sul palco, per 60 minuti, tra momenti di comicità e tristezza fulminante, Fullin si legge per tentare di trovare un filo logico in una vita che ha fatto il possibile per essere un gomitolo che anche Arianna avrebbe difficoltà nel dipanare.

Dove: Il Lavoratorio – Via Giovanni Lanza 64/A 50136 Firenze
Quando: Sabato 8 febbraio ore 21:00 e Domenica 9 febbraio ore 17:00
Prenotazioni a: info@illavoratorio.it o 055.0981266

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Avamposti festival, il programma

    • dal 11 al 30 settembre 2020
  • Intercity festival al teatro della Limonaia

    • dal 11 settembre al 19 ottobre 2020
    • Teatro della Limonaia

I più visti

  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Arrivano i lupi nelle piazze di Firenze: la mostra | FOTO

    • Gratis
    • dal 13 luglio al 2 novembre 2020
    • Palazzo Pitti
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Proiezioni sulla Cupola per i suoi 600 anni

    • Gratis
    • dal 1 al 30 settembre 2020
    • Duomo di Firenze
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FirenzeToday è in caricamento