I fossili botanici, laboratorio gratuito per bambini con Orti Dipinti

Un laboratorio in cui i bambini potranno imparare a creare dei veri e propri "fossili botanici". Il laboratorio nasce in collaborazione con Orti Dipinti e permetterà ai bambini di preparare dei medaglioni di terracotta sui quali imprimere la sagoma di una pianta. Una volta seccati, i medaglioni potranno essere impregnati di deliziosi aromi ed essere utilizzati per profumare gli ambienti.

L'evento è gratuito ma è richiesta l'iscrizione: info.firenze@mercatocentrale.it.

Orti Dipinti è un community garden che si trova nel cuore di Firenze, che promuove il valore della terra e dei suoi frutti attraverso il giardinaggio urbano ed ecologico.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

  • Seminari sulla storia di Firenze e l’ambiente: riuso, riciclo, pratiche di orticoltura e verde urbano.

    • Gratis
    • 26 novembre 2020
    • Florence University of the arts

I più visti

  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Arrivano i lupi nelle piazze di Firenze: la mostra | FOTO

    • Gratis
    • dal 13 luglio al 2 novembre 2020
    • Palazzo Pitti
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto al 8 dicembre 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FirenzeToday è in caricamento