Food & Wine in progress

I migliori vini, i migliori sommelier, il percorso delle eccellenze enogastronomiche della Toscana. Gli chef che hanno rivoluzionato la cucina, gli stellati, il loro spettacolo in tempo reale. Le grandi tradizioni, gli ospiti internazionali, degustazioni guidate, masterclass, approfondimenti. Due giorni per scoprire il meglio e il futuro dell'enogastronomia della Toscana.

Tante novità, eccellenze e grandi nomi dell'enogastronomia italiana per la quarta edizione di Food & Wine in progress, che si annuncia un evento di assoluta importanza per il settore. Una data che diventa l'appuntamento dal quale iniziare a scrivere le nuove tendenze, le grandi eccellenze e il futuro sia per la cucina che per il mondo del vino, ma anche riguardo a tutto ciò che vi ruota intorno: cocktails, produttori agricoli di eccellenza, esperti di comunicazione del settore, influencer.

Tutto accadrà in 48 ore alla Stazione Leopolda, grazie all'unione di grandi professionalità come i sommelier di Ais Toscana e i cuochi dell'Unione Regionale Cuochi Toscani, con il patrocinio della Regione Toscana e il supporto delle principali associazioni di categoria (Coldiretti, Confcommercio, Confartigianato Imprese) e dei consorzi dei prodotti di eccellenza della Toscana. Oltre 1000 le etichette di vino in degustazione da 150 cantine tra le più importanti del nostro territorio, banchi di assaggio dei prodotti provenienti da ogni parte della regione, ma anche degustazioni guidate con i migliori sommelier d'Italia, masterclass di Riesling con i produttori tedeschi, Ais Wine School, spettacolari cooking show senza sosta sia sabato, sia domenica, così come approfondimenti, momenti di riflessione, grandi ospiti, tra i quali Giorgio Pinchiorri, recentemente nominato miglior sommelier del mondo, che sarà premiato con un riconoscimento speciale, Luciano Artusi e Franco Torrini, due grandi storie che riceveranno riconoscimenti speciali, gli ambasciatori della cucina Luigi Diotaiuti, Maria Cicorella, Marcello Trentini, e molto altro che si potrà scoprire soltanto il 1 e il 2 dicembre alla stazione Leopolda.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto al 8 dicembre 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Kevin Francis Gray, la mostra a Firenze

    • dal 2 giugno al 21 dicembre 2020
    • Museo Stefano Bardini
  • "Farulli 100": cento concerti nel centenario della nascita del grande violinista

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento