Una settimana di musica alla Fondazione Zeffirelli

Una settimana particolarmente ricca di appuntamenti per la Fondazione Franco Zeffirelli: nell’ambito de “Il set e la scena” - programma di appuntamenti dedicati all'arte dello spettacolo di Franco Zeffirelli realizzato con il contributo di Fondazione CR Firenze – domani mercoledì 11 dicembre alle ore 15 si terrà il terzo e ultimo incontro tra i professionisti dello spettacolo e gli studenti delle scuole superiori, che vedrà protagonista la costumista Elena Puliti. L’incontro prevede una presentazione da parte della professionista cui seguirà un dibattito, in cui i ragazzi potranno fare domande e chiedere approfondimenti. Alle ore 17 seguirà la visita guidata nelle sale del Museo Zeffirelli.

Il secondo appuntamento della settimana è previsto per venerdì 13 dicembre alle ore 19: si tratta del quarto concerto del “New Generation Festival Concert Series” che vedrà impegnato un trio tutto al femminile: si esibiranno infatti Erica Piccotti al violoncello, Fabiola Tedesco al violino e Martina Santarone alla viola sulle note di Haydn, Schubert e Beethoven. Il concerto si terrà nella Sala della musica del complesso monumentale di San Firenze, nell’omonima piazza fiorentina e l’ingresso costa 25 euro (la gli under 35 pagano solo 10 euro). In occasione del concerto, il Museo Zeffirelli resterà aperto dalle ore 18 alle ore 21: così i possessori del biglietto potranno anche accedere alle sale espositive. 

Meno di 24 ore dopo è in programma il terzo appuntamento della settimana: il doppio concerto del violinista Luigi Papagni nella suggestiva Sala Inferno del Museo Zeffirelli nell’ambito di “Strings City”, il festival diffuso dedicato alla musica degli strumenti a corda. Il violinista dell’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino si esibirà alle 11.30 e alle 12.30 con un insolito programma che percorre la letteratura per violino dal ‘700 a oggi: J. S. Bach, Adagio-Fuga dalla Sonata n.1 per violino solo BWV 1001; A. Piazzolla, Capriccio n. 3 per violino solo; N. Rota, Amarcord; H. Carmichael, Stardust; Led Zeppelin, Stairway To Heaven; N. Paganini, “Nel cor più non mi sento”.

L’ingresso al concerto è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria sul sito web QUI per tutte le informazioni.

I partecipanti ai due appuntamenti di “Strings City” nella Sala Inferno del Museo Zeffirelli potranno usufruire di una tariffa ridotta (€ 7,00) sul biglietto d’ingresso al Museo durante tutta la giornata di sabato 14 dicembre. Gli interessati potranno ottenere la riduzione esibendo la prenotazione presso la biglietteria del Museo.

Info, biglietteria e prenotazioni visite guidate telefono 055-2658435 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Conventino Caffè Letterario: il programma di ottobre

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Conventino Caffè Letterario
  • Firenze in rosa: ecografie gratuite e non solo nel mese della prevenzione del tumore al seno

    • Gratis
    • dal 1 al 31 ottobre 2020
  • Sabato pomeriggio in fattoria didattica

    • fino a domani
    • dal 12 settembre al 24 ottobre 2020
    • Fattoria didattica di Penelope

I più visti

  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Arrivano i lupi nelle piazze di Firenze: la mostra | FOTO

    • Gratis
    • dal 13 luglio al 2 novembre 2020
    • Palazzo Pitti
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto al 8 dicembre 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FirenzeToday è in caricamento