rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Fiere

Beneficenza, cioccolato dei carcerati in piazza Duomo. Presente l'ex viola Donadel

Grazie alle abili mani dei maestri di "Dolci Libertà" si potranno gustare le specialità cioccolatiere. Alla serata parteciperà anche il calciatore Marco Donadel. L'intero ricavato sarà devoluto in beneficenza

Una serata tutta dedicata al cibo degli Dei per una degustazione di cioccolata davvero speciale che unisce l’alta qualità alla beneficenza. Domani sera, martedì 26 marzo, alle 20.30 la sede di Piazza Duomo della Misericordia di Firenze, ospiterà questa dolcissima degustazione di cioccolata realizzata dalle abili mani dei maestri cioccolatieri di “Dolci Libertà”. Questi uomini stanno scontando la loro pena nella Casa Circondariale di Busto Arsizio studiando e imparando l’antico mestiere del maestro cioccolatiere e ci guideranno alla scoperta delle loro golose creazioni. Maestri di tutto rispetto che hanno vinto due medaglie d’oro e una d’argento alla finale italiana degli International Chocolate Awards.

Alla serata sarà presente anche l’ex calciatore viola Marco Donadel e altre personalità del mondo dello sport della Holding Sport & Spettacolo di cui il progetto è parte.

Per la partecipazione è prevista una quota di 20 euro che sarà interamente devoluta in beneficenza alla Misericordia di Firenze e comprenderà la degustazione guidata di 12 dei loro prodotti tra cui i tartufi, i rocher e i dragees.

Degustazione Dolci Libertà in piazza Duomo

“Dolci Libertà” è un’azienda che si occupa della produzione e commercializzazione di cioccolato e pasticceria artigianale di alta qualità nella Casa Circondariale di Busto Arsizio, dove è stato allestito un laboratorio in cui si producono giornalmente 700 kg di cioccolato e 300 kg di pasticceria. Un’attenzione particolare è data alla formazione, con corsi tecnici e pratici della durata di quattro mesi, tenuti all’interno del penitenziario con l’intervento di maestri cioccolatieri e pasticcieri di grande esperienza.

E' richiesta la prenotazione: scrivere a centralino@misericordia.firenze.it o contattare il numero 328 6746398

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beneficenza, cioccolato dei carcerati in piazza Duomo. Presente l'ex viola Donadel

FirenzeToday è in caricamento