Festa dei lavoratori a Certaldo

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Certaldo
  • Quando
    Dal 01/05/2019 al 01/05/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Si svolgerà anche a certaldo la tradizionale Festa dei lavoratori il prossimo 1 maggio 2019, organizzata dai sindacati confederali CGIL, CISL, UIL, in collaborazione con Comune di Certaldo, AUSER, Croce Rossa Italiana, Misericordia, PROCIV-ARCI, AVIS.

Questo il programma dell’edizione 2019 che ha come tema “Lavoro, Diritti, Stato sociale, La nostra Europa”: 

Alle ore 9,30 Ritrovo in Piazza della Libertà, esibizione della Filarmonica Show Band Angiolo del Bravo;
Ore 10,30, Piazza Boccaccio, partenza corteo per le vie cittadine;
Ore 11,00 Saluto del Sindaco, intervento del Presidente ANPI Certaldo, saluti delle comunità islamica, senegalese e togolese di Certaldo.
Comizio conclusivo di: Maurizio Garofano FIOM CGIL Firenze

Nella mattinata lo SPI CGIL offrirà la colazione a tutti i partecipanti

Alle ore 13,00 sarà organizzato un pranzo Sociale al Ristorante "JO BAR" via delle Regioni 106 (area distributore Agip) al costo di 17 euro, parte dell'incasso sarà destinata al Parco Libera Tutti, Prenotazioni presso: Camera del Lavoro di Certaldo, tel. 339 5218230 o Auser, tel. 335 5218255

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Ingorgo letterario, il festival del libri in versione online

    • dal 22 ottobre al 28 novembre 2020

I più visti

  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto al 8 dicembre 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Kevin Francis Gray, la mostra a Firenze

    • dal 2 giugno al 21 dicembre 2020
    • Museo Stefano Bardini
  • "Farulli 100": cento concerti nel centenario della nascita del grande violinista

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento