Cosa fare per San Lorenzo a Firenze e dintorni

Lo spettacolo delle stelle cadenti, cinema all'aperto, cocomerata e attività per grandi e piccini. Ecco come trascorrere un 10 agosto indimenticabile a Firenze e dintorni

Corteo storico e cocomerata

Giovedì 10 agosto, giorno di San Lorenzo, Firenze celebra come da tradizione il suo co-patrono. Il programma della giornata prevede la sfilata del corteo della Repubblica fiorentina, che partirà alle 9.45 dal Palagio di Parte Guelfa verso Palazzo Vecchio. Alle 20 in piazza San Lorenzo concerto della Filarmonica ‘Otello Benelli’ di Vergaio e a seguire la cena a base di pasta al ragù, cocomero, yogurt e panna. 

Apertura Sant'Orsola

L'ex convento posto nel cuore del quartiere di San Lorenzo è stato finora uno spazio sottratto alla vivibilità e alla bellezza della Città del Fiore. Giovedì 10 agosto, proprio nel giorno della festa di San Lorenzo, Sant'Orsola sarà accessibile alla cittadinanza dalle 16 alle 20, con ingresso da via di Sant'Orsola. 

San Lorenzo a Villa Vogel

Anche il quartiere 4 celebra San Lorenzo. Appuntamento sempre giovedì 10 agosto dalle ore 18 al Parco di Villa Vogel con letture, giochi, stelle e cinema. Si parte con la società astronomica fiorentina che farà osservare il Sole, i pianeti e poi le stelle. Animazione per i bambini dalle 18 alle 19. 

Cinema gratuito in piazza

L’associazione Kansassiti gira tutti i quartieri di Firenze con la il suo “cinema tascabile“, ovvero un furgone che muoverà per la città sedie e proiettore. Giovedì 10 agosto appuntamento al Giardino di Villa Arrivabene nel Quartiere 2 con il film "Cronache di poveri amanti" di Carlo Lizzani.

Musica e apericena alla Sinagoga di Firenze

Nel giardino di Via Farini, davanti all'imponente Sinagoga ottocentesca, dalle 19 sarà possibile gustare un “apericena ebraico”, ricco di sorprese e sapori inconsueti.Il 10 agosto spazio a “Il viaggio della musica” con il concerto di David Krakauer, Zeno de Rossi e Alfonso Santimone.

Osservare le stelle cadenti a Firenze e dintorni

Le notti dal 10 al 14 agosto sono le più indicate per l'osservazione delle stelle cadenti. Numerose le location fiorentine dove godersi lo spettacolo delle "Lacrime di San Lorenzo": dal Pian dei Giullari alle Cave di Maiano, da Bellosguardo a Monte Morello. 

San Lorenzo in Mugello, tra natura e stelle

Il Mugello celebra il 750° anniversario della nascita di Giotto con un itinerario alla scoperta dell'arte medievale presente nel territorio, partendo dalla “Madonna di San Giorgio alla Costa". Il 10 agosto tutti a Borgo San lorenzo per la grande festa del patrono: appuntamento con il tradizionale palio, djset, concerti, giochi e mercato. 

Calici di stelle 2017

Fino al 10 agosto torna Calici di Stelle, la grande festa del vino estiva dedicata al fenomeno delle stelle cadenti. Tantissimi gli appuntamenti da non perdere in Toscana, dove gustare un bel bicchiere di vino e osservare il cielo attraverso i telescopi. Un calendario ricco di eventi in tutta la regione, da Montespertoli alle Crete Senesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento