Davide fortini: l'idraulico al servizio di Cosimo I

La "Festa della Toscana" declinata in due iniziative a cura della professoressa Emanuela Ferretti dell'Università degli studi di Firenze e dello storico Paolo Gennai.
Sabato 22 l'appuntamento è fissato presso al Sala Rossa del Municipio di Castelfiorentino, con un workshop dedicato a Davide Fortini, tecnico idraulico di origini castellane che prese parte e partecipò alla delineazione del territorio compreso tra il Valdarno Inferiore e Fucecchio, teatro della "Guerra delle acque".
Sabato 29 Ponte a Cappiano ospiterà una passeggiata che condurrà alla scoperta di un paesaggio che in passato ha visto numerose opere di regolamentazione delle acque sulla base delle esigenze locali. Il ritrovo è fissato in Piazza Giani.

Con la compartecipazione del Consiglio Regionale della Toscana.

Info e prenotazioni al 3385033436 oppure scrivendo a proocodicastelfiorentino@gmail.com.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Firenze Insolita: le passeggiate teatrali alla scoperta della storia della città

    • Gratis
    • dal 22 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Piazza della Repubblica
  • La città del futuro, idee e proposte per una Firenze più sostenibile. L'incontro online per gli under 30

    • Gratis
    • 23 gennaio 2021

I più visti

  • Le opere di Jeff Koons tornano a Firenze: la mostra a Palazzo Strozzi

    • dal 1 settembre al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Strozzi
  • Palazzo Strozzi s'illumina con l'opera di Marinella Senatore | FOTO

    • Gratis
    • dal 3 dicembre 2020 al 7 febbraio 2021
  • Maggio Musicale: un anno ricco di eventi, tra cui il concerto in piazza della Signoria

    • dal 30 agosto 2020 al 30 luglio 2021
  • Da Londra a Firenze: gli Uffizi espospongono il capolavoro di Joseph Wright of Derby

    • dal 6 ottobre 2020 al 24 gennaio 2021
    • Galleria degli Uffizi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento