menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Medici, le ultime due puntate e l'annuncio di una seconda stagione

Una serie tv tanto amata quanto discussa. Tra imperfezioni e un cast stellare ecco come si è conclusa la prima stagione

Si è conclusa martedì 8 novembre, con la messa in onda delle ultime due puntate "Purgatorio - Epifania", la serie tv evento della Rai "I Medici - Masters of Florence". Un vero e proprio successo internazionale anche se con qualche pecca. 

Oltre ai cinque errori storici riscontrati subito dopo le prime due puntate nel corso delle altre sei non sono mancate delle discrepanze con la realtà abbastanza evidenti. Una e forse la più clamorosa - ATTENZIONE SPOILER per chi non avesse visto gli ultimi episodi -, la morte di Lorenzo, fratello di Cosimo il Vecchio, ha lasciato con la bocca amara chi conosce la storia dei Medici. Lorenzo sarà il capostipite del ramo "popolano" della famiglia e questo sarà di fondamentale importanza per la sopravvivenza della casata (Cosimo I de Medici primo Granduca di Toscana infatti è discendete di Lorenzo non di Cosimo il Vecchio).

Cancellando questa parte della famiglia - forse si sarebbe potuto trovare un espediente migliore per tenere vivo l'interesse degli spettatori - sono state cambiate anche le sorti di Firenze in quanto fu merito dell'Elettrice Palatina (Anna Maria Luisa de' Medici), ultima dei Medici e discendente di Lorenzo, se tutti i beni artistici della casata rimasero in città. Nel 1737 stipulò un contratto fondamentale: Anna Maria nominò suo erede universale Francesco di Lorena ma la famiglia Lorena aveva l'obbligo di conservare il patrimonio della casa Medici a Firenze.

Per chi ha amato la serie nonostante le incongruenze e le imperfezioni c'è una buona notizia: il prossimo anno i Medici torneranno in tv con una seconda stagione e il protagonista sarà Lorenzo il Magnifico figlio di Piero de' Medici e Lucrezia Tornabuoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento