menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corri la vita 2018: Enrico Mentana padrino della corsa

Il direttore del tg La7 darà il via alla manifestazione

Torna domenica 30 settembre Corri la vita, la maratona che promuove la raccolta fondi per progetti dedicati alla cura e alla prevenzione dei tumori al seno. Starter della corsa sarà quest'anno Enrico Mentana. Tra gli ospiti, Cristina Parodi.

L'evento, giunto alla sedicesima edizione, unisce sport, solidarietà e cultura. Sarà possibile correre la gara competitiva di undici chilometri o, in alternativa, partecipare al secondo itinerario amatoriale che toccherà alcuni luoghi storici della città, per l'occasione accessibili gratuitamente: dal Giardino di Boboli al Museo del Novecento, dal Forte Belvedere alla mostra di Marina Abramovic a Palazzo Strozzi. Come ogni anno, le magliette della manifestazione, consegnate ai partecipanti alla partenza, sono firmate da Salvatore Ferragamo e avranno un colore di riconoscimento, stavolta il viola. Novità di quest'anno sono le premiazioni finali. A salire sul podio non saranno soltanto i primi tre uomini e le prime tre donne, ma anche i tre gruppi più numerosi: aziende, società sportive, associazioni, universitari, scuole. Altra novità è uno spazio "street food" in piazza Vittorio Veneto, luogo della partenza.

Nata nel 2003 per iniziativa dell'attuale presidente Bona Frescobaldi, Corri la Vita ha raccolto e distribuito nelle precedenti 15 edizioni oltre 5 milioni di euro, registrando quasi 300.000 partecipanti e consentendo un'assistenza di qualità ad oltre 400mila donne.

Info e iscrizioni www.corrilavita.it. Sarà possibile iscriversi direttamente la mattina della corsa dalle ore 8 in piazza Vittorio Veneto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento