Mercati in Musica 2015: concerti e passeggiate musicali gratuite nei mercati storici di Firenze

  • Dove
    Mercati storici di Firenze
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 05/09/2015 al 22/10/2015
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
Loggia del porcellino

Loggia del Porcellino, Loggia in Piazza de' Ciompi, Mercato di Sant' Ambrogio e Centro Commerciale Naturale di San Lorenzo. Sono i mercati storici di Firenze, ed è proprio qui che prende vita la 7a edizione di Mercati in Musica, rassegna ideata da Franca Sbraci e Cristina Burla dell'Associazione Arte & Mercati, diretta dal M°Luigi Cozzolino e sostenuta da Estate Fiorentina 2015. Una manifestazione ad ingresso completamente gratuito che ogni anno si pone un obiettivo: animare i mercati storici di Firenze anche nelle ore notturne facendone un luogo d'incontro, di ricerca e di socializzazione. 

Gli eventi di Mercati in Musica, a Firenze dal 5 settembre al 22 ottobre, si terranno al di fuori degli abituali palcoscenici, per incontrare la popolarità e la spontaneità della strada e per coinvolgere un  pubblico più ampio anche di  turisti. "Mercati in Musica" offre 10 spettacoli musicali e di intrattenimento, facendo incontrare generi musicali diversi, creando contaminazioni, forme di espressione nuove, suggestive e coinvolgenti in luoghi di grande interesse storico-artistico nel centro di Firenze. Quest'anno la Rassegna è estesa anche al mese di ottobre con un evento speciale alla Basilica di San Lorenzo. 

Il programma prende il via sabato 5 settembre alle 21 alla Loggia di Piazza dei Ciompi con il concerto “LA VIE EN ROSE -  Edith, Parigi e la Francia”. Un viaggio musicale e poetico che intreccia atmosfere francesi e parigine nel ricordo della più grande cantautrice  francese nella ricorrenza del centenario della nascita.

Mercoledì 9 settembre alle 20 tornano le passeggiate musicali. “ LA PORTI UN BACIONE A FIRENZE -  Omaggio a Odoardo Spadaro nel 50°” è il titolo di questa prima passegiata  dello spettacolo che partirà dal Duomo per passare da San Lorenzo ed arrivare in Piazza del Mercato Centrale. 

Sabato 12 settembre alle 21 al mercato di Sant'Ambrogio “THE VOICE“ Omaggio a Frank Sinatra (1915-1998). Musicisti in scena: Glenn Capaldi piano e voce / Federico Lombardi contrabbasso / Andrea Roventini batteria 

Mercoledì 16 settembre alle 20 “ LA VOGLIA DI RIDERE...”, la seconda passeggiata musicale in San Lorenzo. Uno spettacolo di canti, di ”burloneria” fiorentina e cabaret perché “Di quei tali che non ridono mai stai lontano come dai guai”. Musicisti in scena: Alessandro Giobbi – chitarra e voce / Andrea Roventini – cembalo e percussioni, Simone Faraoni – fisarmonica / Matteo Torretti – mandolino

Nella stessa settimana, sabato 19, un'altra passeggiata dal titolo  “LAVORAR  CANTANDO”, Canzoni della tradizione operaia e contadina, di gioia e di protesta. Un percorso nella storia della canzone popolare, dalla chansòn dei “trovatori” provenzali alle canzoni di illustri personaggi: Lorenzo il Magnifico, Petrarca e Dante che nel De vulgari eloquentia, colloca fra i generi metrici la canzone al primo posto.

Infine l'ultima passeggiata musicale. Mercoledì 23  “CANZONI  TOSCANE  E  STORNELLI  FIORENTINI - Stenterello  ci insegna”. Lo spirito fiorentino è ben rappresentato dalla maschera di Stenterello, egli  ha un aspetto sparuto e smagrito, come riecheggia il suo nome, é dotato di una strampalata furberia e ha molta scioltezza di espressione, alimentando pirotecnici bisticci. 

Sabato 26 settembre  Mercati in Musica torna alla Loggia di Piazza dei Ciompi con “ LA FAVOLOSA STORIA DEL ROCK”.  Tra la metà degli anni sessanta ed i primi anni ottanta, la musica rock si è diramata in una enorme varietà di sottogeneri: si è mescolata con il blues e  poi con il jazz.

Domenica 27 settembre presso la Loggia del Porcellino il concerto sicuramente più importante di questa edizione: "IL RE SOLE E IL SUO MUSICO FIORENTINO - La rivoluzione musicale di Giovan Battista Lulli”  Fra i sodalizi più famosi e proficui della Storia, si ricorda quello fra il Re Sole, Luigi XIV di Francia e Giovan Battista Lulli, poi Lully, fiorentino di nascita e emigrato in Francia all’età di 14 anni; l’uno trasformò uno stato feudale nel primo stato moderno, l’altro rivoluzionò la musica europea nell’ultimo scorcio del Seicento, dominando su un folto stuolo di talenti.

Sabato 3 ottobre l'ultima tappa al Mercato di Sant'Ambrogio con 'O SURDATO  'NNAMMURATO - Canzoni ai tempi della Grande Guerra”. 
Con questo concerto si vuole ripercorrere la storia del canto popolare italiano dall'inizio del 1900 fin dopo la fine della Grande Guerra.  

Il programma si chiude giovedì 22 ottobre con il concerto alla Basilica di San Lorenzo, l'evento speciale di questa edizione di Mercati in Musica: “ROI DAVID“ per  Soli, Voce recitante, Coro ed Orchestra di Arthur Honegger  da un dramma di René Morax. Ad eseguire il concerto il Coro e l'Orchestra “DESIDERIO DA SETTIGNANO” diretta da Johanna Knauf. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Farulli 100": cento concerti nel centenario della nascita del grande violinista

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
  • Maggio Musicale: un anno ricco di eventi, tra cui il concerto in piazza della Signoria

    • dal 30 agosto 2020 al 30 luglio 2021

I più visti

  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto al 8 dicembre 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Kevin Francis Gray, la mostra a Firenze

    • dal 2 giugno al 21 dicembre 2020
    • Museo Stefano Bardini
  • "Farulli 100": cento concerti nel centenario della nascita del grande violinista

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento