Marco Masini in concerto all’Obihall

Marco Masini in concerto all’Obihall

Venerdì 20 novembre il cantautore fiorentino salirà sul palco dell’ex Saschall. Appuntamento dalle ore 21.00 con Marco Masini con un live che ripercorre 25 anni di carriera.

A grande richiesta Marco Masini torna in concerto nei migliori teatri d’Italia. Con “Cronologia Tour” il cantautore fiorentino ripercorre a ritroso 25 anni di carriera celebrandone le tappe più significative da “Ti vorrei” a “Vaffanculo”, da “T’innamorerai” a “Bella stronza”, da “L’uomo volante”, il brano con cui ha vinto il 54° Festival di Sanremo, fino all’ultimo successo sanremese “Che giorno è” nello spirito del suo ultimo triplo album antologico “Cronologia”. 

Classe 1964, il cantautore fiorentino salirà sul palco dell’Obihall in data 20 novembre a partire dalle ore 21.00, in un concerto che ripercorre e celebra 25 anni di carriera dagli esordi fino ad oggi.

Marco Masini verrà accompagnato sul palco da una band composta da Massimiliano Agati (batteria), Cesare Chiodo (basso), Antonio Iammarino (tastiere), Alessandro Magnalasche (chitarra elettrica ed acustica) e Stefano Cerisoli (chitarra elettrica ed acustica).
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Farulli 100": cento concerti nel centenario della nascita del grande violinista

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
  • Maggio Musicale: un anno ricco di eventi, tra cui il concerto in piazza della Signoria

    • dal 30 agosto 2020 al 30 luglio 2021

I più visti

  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto al 8 dicembre 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Kevin Francis Gray, la mostra a Firenze

    • dal 2 giugno al 21 dicembre 2020
    • Museo Stefano Bardini
  • "Farulli 100": cento concerti nel centenario della nascita del grande violinista

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento