"Ellas vuelven a soñar… Entre dos mundos"

Il 26 e 27 marzo 2021 torna il grande cinema dell’America Latina nella piattaforma virtuale Più Compagnia del cinema La Compagnia di Firenze con la rassegna "Ellas Vuelven a Soñar… Entre Dos Mundos". L'evento sarà interamente gratuito e visibile on demand in tutta Italia.

La rassegna è una attività del progetto “E.V.A.S + E.V.A.S” contro la violenza di genere promosso dall’Associazione Sonrisas Andinas e finanziato dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, con l'appoggio e la collaborazione del Festival di Cinema dell'America Latina a Firenze Entre Dos Mundos.

E.V.A.S.- Ellas Vuelven a Soñar è un progetto contro la violenza sulle donne, in Perù e in Italia ed è stato premiato dalla OIM Italia vincendo il bando A.MI.CO. per tre anni consecutivi. E’ così che Entre Dos Mundos e Sonrisas Andinas si incontrano...due associazioni nate dal basso a Firenze e Bologna, entrambe impegnate nella promozione del dialogo tra Italia e America Latina, una attraverso il cinema e la cultura, l’altra attraverso la cooperazione internazionale. I nostri due mondi si incrociano e da questo incontro nasce "Ellas Vuelven a Soñar… Entre Dos Mundos".

Una rassegna cinematografica e due incontri di approfondimento: Quattro film e documentari di altissimo livello, partecipanti e vincitori dei più importanti festival di cinema internazionali. Abbiamo selezionato con cura alcuni dei film che hanno riscosso maggiore successo nelle scorse edizioni del Festival di Cinema dell’America Latina di Firenze Entre Dos Mundos, aggiungendo alcune novità: "Máxima" di Claudia Sparrow, "Sembradoras de vida" di Álvaro e Diego Sarmiento, "Canción sin Nombre" di Melina León e "Cuando cierro los ojos" di Michelle Ibaven y Sergio Blanco.

La rassegna cinematografica sarà arricchita dai due eventi in diretta Facebook sulle pagine:
@EntreDosMundosFirenze, @CinemaLaCompagnia e @SonrisasAndinas
Venerdì 26 marzo
ore 17.30
Discriminazione e violenza di genere… Il coraggio delle donne
La violenza sulle donne e bambine è la più drammatica delle discriminazioni di genere. La pandemia in corso ha amplificato ed aggravato tutto. Insieme per riflettere su disparità e violenza di genere, per parlare del coraggio delle donne e della loro lotta per l’emancipazione.
Partecipano la regista Melina León, la drammaturga Amaranta Osorio, la vicepresidente della Regione Emilia Romagna Elly Schlein, il Coordinatore Migrazione e Sviluppo OIM Daniele Panzeri, Michelle Rivera project manager dell’associazione Sonrisas Andinas e Lorena Rojas direttrice del Festival Entre Dos Mundos.

Sabato 27 marzo
ore 17.30
Riconoscere le diversità per contrastare le diseguaglianze
Una riflessione sulle diseguaglianze e la profonda discriminazione che rappresentano la fragilità
delle democrazie latino americane, che non fanno i conti con le proprie radici e la storia indigena. Violenza che si esprime anche nel rapporto con la natura e con il territorio, che viene sfruttato selvaggiamente senza alcun rispetto. E ancora per vedere la migrazione da un altro punto di vista: il valore aggiunto dello sguardo di chi viene da lontano per rendere più ampia la nostra visione del mondo.
Partecipano i registi Claudia Sparrow, Michelle Ibaven, Sergio Blanco, Diego Sarmiento, Samuel Kishi Leopo Michelle Rivera, project manager dell’associazione Sonrisas Andinas e Lorena Rojas, direttrice del Festival
Entre Dos Mundos.

La rassegna che si svolgerà nella piattaforma virtuale Più Compagnia del Cinema La Compagnia sarà interamente gratuita e i film visibili on demand in tutta Italia durante i due i giorni della rassegna.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • David di Donatello e Cinema La Compagnia: 10 incontri per scoprire i documentari in concorso

    • dal 2 marzo al 30 aprile 2021

I più visti

  • Palazzo Strozzi "ferito": l'installazione di Jr

    • Gratis
    • dal 19 marzo al 22 agosto 2021
    • Palazzo Strozzi
  • La mostra Internazionale dell’Artigianato online

    • dal 24 aprile al 2 maggio 2021
  • Uffizi e Città di Firenze per Dante Alighieri: in piazza Signoria l'abete-scultura di Giuseppe Penone

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 12 settembre 2021
    • Piazza della Signoria
  • Maggio Musicale: un anno ricco di eventi, tra cui il concerto in piazza della Signoria

    • dal 30 agosto 2020 al 30 luglio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento