"Che storia un museo da salvare" al Teatro Le Laudi

Per il prima volta la compagnia TeatrAli porta una delle sue commedie a Firenze. Dopo il successo nelle 8 date nella provincia di Arezzo e Perugia finalmente TeatrAli si esibisce nel bellissimo teatro Le Laudi di Firenze.
Una commedia brillante e tutta da ridere, adatta a tutte le età e interpretata da ragazzi speciali e i suoi genitori.
INGRESSO con donazione volontaria il cui incasso andrà in beneficienza all'associazione per continuare questo magnifico progetto che ha messo in scena già 5 commedie. Venite a divertirvi con noi e ad sorprendervi della bravura dei nostri ragazzi speciali.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Avamposti festival, il programma

    • dal 11 al 30 settembre 2020
  • Teatro all'aperto con "Un respiro leggero"

    • dal 17 al 19 settembre 2020
    • Teatro LA FONTE
  • TuscanyHall: Cappuccetto Rozzo di e con Jonathan Canini

    • 22 settembre 2020
    • TuscanyHall

I più visti

  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Arrivano i lupi nelle piazze di Firenze: la mostra | FOTO

    • Gratis
    • dal 13 luglio al 2 novembre 2020
    • Palazzo Pitti
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Proiezioni sulla Cupola per i suoi 600 anni

    • Gratis
    • dal 1 al 30 settembre 2020
    • Duomo di Firenze
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FirenzeToday è in caricamento