menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio

Il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio

Capodanno Fiorentino 2021 con Silvestri, Ghemon e Naomi Berrill. Controlli intensificati anche in periferia

L’evento si chiamerà Futura, in omaggio alla famosa canzone di Lucio Dalla e come messaggio di speranza dopo la pandemia, e sarà girato all'interno di Palazzo Vecchio

Sarà un Capodanno senza piazze affollate e concertoni, ma il Comune di Firenze ha deciso di dare la possibilità ai fiorentini, e a chi vorrà, di godere della bellezza della città, della musica di Daniele Silvestri, Ghemon, Erica Mou e Naomi Berrill e della danza di Jennifer Rosati, ballerina e protagonista dell’Opus Ballet, fondata dieci anni fa da Rosanna Brocanello che ne è tuttora la direttrice artistica.

Questo Capodanno digitale ha un nome: "Futura", in omaggio alla famosa canzone di Lucio Dalla e come messaggio di speranza per il post pandemia. L'evento sarà diviso in due parti, la prima dedicata ai bambini che sarà visibile alle 13:30 su RTV38 e alle 16:00 sul canale YouTube Città di Firenze. Lo spettacolo per i più piccoli sarà dedicato al sogno e alla magia, grazie alla presenza straordinaria dell’illusionista Mattia Boschi, il Mago di Disney Channel, giovane e talentuoso artista che con il suo esempio ricorda quanto sia prezioso credere nei propri sogni, ma anche quanto siano importanti lo studio e l’impegno per raggiungerli.. Lo spettacolo musicale, per i più grandi, invece, sarà alle 19:00 su YouTube Città di Firenze e alle 21:00 su RTV38. Entrambi resteranno su YouTube e quindi saranno visibili anche in altri orari. Entrambi avranno la durata di circa 30 minuti e saranno girati nelle sale di Palazzo Vecchio, "Il palazzo più bello del mondo" come lo ha definito il sindaco di Firenze, Dario Nardella, durante la conferenza stampa di presentazione. Durante la serata è prevista la presenza dell’attore Maurizio Lombardi, nei panni del mago che ci guiderà per tutta la serata, e a cui è affidata la direzione artistica. L'evento è scritto e diretto da Edoardo Zucchetti e Francesco Cacchiani.

Con un pizzico di magia Palazzo Vecchio si trasformerà in un vero e proprio simbolo di speranza, proprio tra le sue sale, in mezzo ad affreschi e arazzi, dipinti e sculture, irromperà la musica e la danza degli artisti.

"Non abbiamo voluto rinunciare al Capodanno - dichiara il sindaco Dario Nardella - e abbiamo pensato a uno spettacolo capace di appassionare tutti e che può essere goduto da casa. E’ un modo per star vicino ai nostri cittadini in questa serata così diversa e per molti anche difficile, nella speranza che il 2021 ci porti una situazione sanitaria più serena. Gli spettacoli andranno in onda prima dei programmi in prima serata dei maggiori canali tv nazionali".

"La spesa complessiva è stata di circa 80mila euro, un terzo è stato sponsorizzato da Toscana Energia - ha spiegato l'assessore Tommaso Sacchi -. In confronto al costo dei Capodanni in piazza è un investimento molto più esiguo, ma la qualità sarà assicurata. In più abbiamo scelto di coinvolgere numerosi protagonisti fiorentini".

Lucio Dalla guiderà quindi Firenze nel suo ultimo giorno dell'anno: "Chissà, chissà domani...".

Il Capodanno Fiorentino è organizzato dal Comune di Firenze e dall’associazione MUS.E con il supporto di Toscana Energia.

Capodanno e sicurezza

"Ho già avuto un incontro con il prefetto e il questore per parare di sicurezza - ha spiegato il sindaco Nardella -. Metteremo in atto un piano di controlli molto rigido per far rispettare il coprifuoco, i controlli saranno capillari in tutta la città per evitare ogni tipo di infrazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento