Capodanno 2020: a Firenze venti piazze in festa 

Aperto l’avviso pubblico per partecipare

Manca poco al Capodanno 2020 e Firenze allarga i tradizionali festeggiamenti di San Silvestro a 20 luoghi della città dedicando ciascuno spazio a un diverso genere musicale e di intrattenimento, cercando così di andare incontro a cittadini e turisti di ogni età.

Buona parte delle attività di questo Capodanno diffuso saranno realizzate direttamente dall’Amministrazione comunale e MUS.E ma è appena uscito anche un bando affinché alcune piazze ospitino eventi soggetti terzi, ideate e realizzate da operatori e enti del territorio e sostenute e copromosse dal Comune.

L’avviso pubblico è uscito oggi, è consultabile sulla rete civica a questo link:  c’è tempo fino al 5 dicembre per partecipare.

Il bando riguarda piazza della Signoria, che sarà dedicata alla danza e alle acrobazie; piazza Poggi con musica dance e giochi di luce; piazza Santissima Annunziata con l’intrattenimento per famiglie; piazza Duomo col Gospel; Piazza San Lorenzo ospiterà musica jazz; in Oltrarno ci saranno marching band itineranti; in piazza del Carmine ci sarà la musica pop. Comprese nel bando anche le logge del Grano, del Pesce e del Porcellino, dove ci sarà musica di vario genere, e poi piazza del Carmine col pop, il rock in piazza della Repubblica e la musica popolare in piazza Dalmazia. Gli eventi saranno ad accesso libero e gratuito. Oltre alle location sopra indicate, l’Amministrazione comunale valuterà, a suo insindacabile giudizio, anche ulteriori progetti che soggetti pubblici o privati vorranno proporre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la realizzazione dei progetti selezionati potrà essere assegnato a ciascuno dei soggetti proponenti un contributo economico in termini di cofinanziamento dell’iniziativa, riconoscibile  solo se il soggetto (o tutti i soggetti in caso di raggruppamento) siano enti o associazioni senza scopo di lucro, ai sensi del regolamento comunale vigente in materia di contributi, e alcune agevolazioni come per esempio l’abbattimento Cosap.

Gli eventi di Capodanno 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento