Alla scoperta di Barberino Val d'Elsa tra tartufi e trekking

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Barberino Val d'Elsa
  • Quando
    Dal 29/09/2018 al 30/09/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Il costo della giornata del 30 settembre è: € 25,00 intero - € 15,00 ridotto per ragazzi 10-14 anni - € 10,00 ridotto bambini 5-10 anni - gratis minori 5 anni
  • Altre Informazioni
    Sito web
    barberinovaldelsa.net

Un fine settimana tinto d'arancione a Barberino Val d'Elsa, uno dei comuni contrassegnati dal marchio di qualità turistico-ambientale del Touring Club Italiano, sul quale sventola nuovamente la bandiera - arancione - della bellezza e dell'accoglienza.

Sabato 29 e domenica 30 settembre sarà possibile visitare attraverso sentieri, cammini e percorsi inediti. L'evento è rivolto a cittadini, appassionati escursionisti e amanti della buona tavola e turisti l’opportunità di conoscere ed esplorare angoli, scorci e risorse culturali e paesaggistiche dell’entroterra toscano, tra Chianti e Valdelsa, attraverso uno specifico percorso di visite guidate in programma nel weekend arancione, ormai alle porte.

Programma

Sabato 29

Dopo il benvenuto dell’assessore Cristina Paratesi nella sala consiliare del palazzo comunale di Barberino Val d’Elsa (via Cassia), è prevista una visita nello spazio delle nuove cantine dell’azienda agricola La Spinosa, accompagnata da un gustoso aperitivo. 

L’azienda offrirà una degustazione di vini biologici. Speciale anche la proposta gastronomica da assaporare nell’ambito del TartufoDays per le vie del centro storico con specialità e primi piatti a base di tartufo. 

Dalle ore 15 una visita guidata accompagnerà i visitatori alla scoperta della storia illustre di Barberino che diede i natali a noti personaggi e intellettuali di epoca medievale e rinascimentale, come Francesco e Andrea da Barberino.  

Domenica 30

Il programma

Scarponcini e zaino in spalla, l’avventura culturale prosegue alla ricerca di tesori antichi e rurali, immersi tra le colline. 

Il percorso trekking, con partenza alle ore 8.45 dal centro storico, guiderà i partecipanti fino al borgo di Sant’Appiano, dove si potranno ammirare la pieve romanica e l’Antiquarium etrusco.

 La pausa pranzo, prevista per le ore 13.30 nel cuore storico di Barberino, si arricchisce dei sapori di stagione col menù al profumo di tartufo presso gli stand enogastronomici della manifestazione Tartufo Days, aperti a pranzo e cena. 

Nel pomeriggio, alle ore 15, si replica con la visita guidata nel castello. E' necessaria la prenotazione ed un minimo di 15 partecipanti. Prenotazione max 35 partecipanti. 

Il punto di ritrovo è alle ore 8.30 davanti all'Ufficio Informazioni Turistiche del Comune. Piazzetta Pellegrini, 2. Barberino Val d'Elsa (nel centro storico, nei pressi di Porta Fiorentina).

Prenotazioni e informazioni: Ufficio turistico tel. 055 8075319 – mail: iatbarberino@gmail.com.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

  • MarteSì

    • Gratis
    • dal 7 July al 1 September 2020
    • VILLA VITTORIA

I più visti

  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 February al 30 August 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Arrivano i lupi nelle piazze di Firenze: la mostra | FOTO

    • Gratis
    • dal 13 July al 2 November 2020
    • Palazzo Pitti
  • Cinema sotto le stelle a Villa Bardini: il programma

    • dal 8 July al 19 August 2020
    • Villa Bardini
  • Cinema in Santa Maria Novella: il programma

    • dal 22 June al 31 August 2020
    • chiostro di santa maria novella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FirenzeToday è in caricamento