Mostra collettiva: "Arte Donna"

  • Dove
    Galleria360
    Borgo Ognissanti, 77
  • Quando
    Dal 05/03/2021 al 05/04/2021
    Orario apertura: da Lunedì a Venerdì compresi dalle 10:00 -13:00 e dalle 15.00-19.00. Sabato e Domenica chiuso
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    galleria360.it

COMUNICATO STAMPA
Mostra collettiva: “Arte Donna”
Organizzatori: Art Director Angela Fagu
Inaugurazione Mostra: Venerdì 5 Marzo 2021 ore 19:00 in diretta Instagram
Durata Mostra: 5 Marzo – 5 Aprile 2021
Luogo: Galleria360 Borgo Ognissanti 77r Firenze
Sito web: www.galleria360.it Shop-online: https://shop.galleria360.it/
Email: info@galleria360.it Tel. +39 0552399570
Orario apertura: da Lunedì a Venerdì compresi dalle 10:00 -13:00 e dalle 15.00-19.00. Sabato e Domenica chiuso
Ingresso libero

“Date alle donne occasioni adeguate ed esse saranno capaci di tutto” (Oscar Wilde)

Nel mese in cui si celebra la “Giornata Internazionale della Donna”, la Galleria360 organizza una mostra dal titolo “Arte Donna”, volta ad incentivare la conoscenza delle varie espressioni artistiche femminili e a celebrare il binomio Donna ed Arte.

Nel rispetto delle normative imposte dall’attuale emergenza sanitaria, l’inaugurazione si svolgerà a porte chiuse e sarà visibile in diretta Instagram venerdì 5 Marzo 2021 alle ore 19.00.

Equiparata ad un essere angelico, simbolo del lato sentimentale dell’esistenza, la figura femminile infatti nel corso dei secoli è stata eletta da numerosi artisti a musa ispiratrice o a soggetto prediletto. La storia è costellata di esempi di donne che hanno inebriato ed ispirato le menti di artisti dando così vita alle pagine più significative dell’arte, letteratura, storia, poesia: grazie all’amore idealizzato per Beatrice, incarnazione della donna angelica, simbolo di perfezione, che trasmette sentimenti di grazia e virtù, il Sommo Poeta firma i suoi più grandi capolavori come la “Divina Commedia” o la “Vita Nuova”; Teresa Fattorini e un amore mai consumato a causa della prematura morte della fanciulla per tubercolosi, hanno dato vita ai versi struggenti e malinconici di Giacomo Leopardi, il quale ha reso immortale la sua musa con la famosa lirica “A Silvia”; Edie Sedgwick stregò con la sua fragile bellezza il celebre fondatore della Factory. Andy Warhol infatti vide nell’affascinante ereditiera californiana, morta a soli ventotto anni a causa di un’overdose di barbiturici, “un pezzo d’arte pop camminante”, che ispirò molte delle sue opere. Gala invece salvò dalla pazzia e dalla morte prematura il celebre pittore surrealista Salvador Dalì, più giovane di lei di undici anni. L’amore tormentato tra l’acclamata attrice teatrale Eleonora Duse e l’uomo più chiaccherato del tempo Gabriele D’annunzio, sfociò in un sodalizio artistico che ispirò le pagine del romanzo “Il Fuoco”. L’attrice stessa, ad un amico che dopo aver letto il manoscritto la scongiurò di non permetterne la pubblicazione, rispose con fermezza: “conosco il romanzo ho autorizzato la stampa perché la mia sofferenza, qualunque essa sia, non conta, quando si tratta di dare un altro capolavoro alla letteratura italiana”. E ancora la passione del tragico amore tra Frida Kahlo e Diego Rivera ci hanno regalato una delle pagine più intense nella storia dell’arte. La pittrice messicana incarna infatti la figura della musa per eccellenza che con la sua tenacia non solo ha ispirato il marito ma intere generazioni di artisti.

Con la mostra “Arte Donna” la Galleria360 vuole dunque celebrare queste muse ispiratrici e rendere omaggio a tutto l’universo femminile. L’art director Angela Fagu ha quindi selezionato artiste femminili, da ogni parte del mondo firmando un allestimento che proietta il visitatore in una narrazione a più voci e, dalla duplice valenza, intima ed universale. La mostra non solo offre la possibilità di apprezzare e confrontare indirizzi artistici differenti, ma con grande delicatezza pone una lente d’ingrandimento sul genere femminile, sulla sua natura caleidoscopica, così come sul suo modo di relazionarsi con la storia, personale e collettiva.

Virginia Bazzechi Ganucci Cancellieri

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Palazzo Strozzi "ferito": l'installazione di Jr

    • Gratis
    • dal 19 marzo al 22 agosto 2021
    • Palazzo Strozzi
  • La mostra Internazionale dell’Artigianato online

    • dal 24 aprile al 2 maggio 2021
  • Uffizi e Città di Firenze per Dante Alighieri: in piazza Signoria l'abete-scultura di Giuseppe Penone

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 12 settembre 2021
    • Piazza della Signoria
  • Maggio Musicale: un anno ricco di eventi, tra cui il concerto in piazza della Signoria

    • dal 30 agosto 2020 al 30 luglio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento