rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Eventi Porta a Prato / Via Luciano Bausi

Sanità e welfare, convegno a Firenze: "Come si deve invecchiare. Le sfide della longevità"

Scienza, politica e impresa a confronto per farsi trovare pronti davanti all’invecchiamento della popolazione

Il significativo aumento dell’aspettativa di vita in Italia, e in particolare in Toscana, è conseguenza di una migliore qualità della vita, dei progressi della medicina e di un sistema sociosanitario in grado di rispondere alla domanda di salute. Almeno per il momento.

Perché quello che appare - ed è - un indicatore positivo, rappresenta anche una sfida, riassunta nell’espressione inglese 'longevity shock', che riguarda gli oneri socioeconomici correlati alla cura e all’assistenza delle persone non autosufficienti. Una sfida che coinvolge le istituzioni - dal governo, alle regioni, ai comuni - e ancor più le famiglie.
 
Tematiche al centro di un convegno che nella giornata odierna vedrà relatori il gastroenterologo Giacomo Trallori, l’assessore al welfare del Comune di Firenze Sara Funaro, il presidente del settore sociosanitario di Conflavoro Massimo Mattei e il direttore del settore sanità, welfare e coesione sociale della Regione Toscana Federico Gelli.
 
L’evento, promosso dall’Agenzia Generali Firenze Rifredi, si terrà alle 17.30 a Firenze, presso l’AC Hotel in via Luciano Bausi, 5 in zona Porta a Prato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità e welfare, convegno a Firenze: "Come si deve invecchiare. Le sfide della longevità"

FirenzeToday è in caricamento