"A tutte le donne" in Sala Vanni

La musica e la letteratura drammatica per esprimere la tragicità della vita sin dentro alle pieghe della cronaca e reagire a un fenomeno tanto sconvolgente quanto diffuso come la violenza di genere.
Il quarto spettacolo del festival “Suoni riflessi”, in programma domenica 25 ottobre alle ore 11 e alle ore 17 in Sala Vanni a Firenze, è “A tutte le donne”, dal titolo di un inno di Alda Merini, con le voci recitanti degli attori Elena Bucci e Davide Dolores e musicisti quali il soprano Silvia Tocchini, Mario Ancillotti al flauto, Pino Tedeschi al violino, Gianluca Pirisi al violoncello e Matteo Fossi al pianoforte. «Un sorprendente e intenso intreccio tra testi e musiche drammatici e sublimi – come riassume il direttore artistico del festival Mario Ancillotti - che rappresenta al tempo stesso una denuncia e un tentativo di superamento o liberazione da quello che è uno dei problemi più cupi e attuali della nostra società».
Elena Bucci, attrice salita alla ribalta con Leo de Berardinis e poi pluripremiata anche come autrice di drammaturgie spesso legate alla musica, e Davide Dolores, giovane attore e regista vincitore di diversi premi e prossimo protagonista in Makari su Rai Uno, reciteranno testi della Merini, di John Maxwell Coetzee, Mariangela Gualtieri, Serena Piccoli, Giuseppe Dolores e William Shakespeare. Mentre gli interpreti musicali suoneranno musiche di Johann Sebastian Bach, André Jolivet, Dmitrij Shostakovich, Béla Bartok, Erwin Schulhoff e una prima esecuzione assoluta di “Sorge rossa la luna per flauto, violino, violoncello, pianoforte e voce recitante” di Alessandro Magini, compositore che svolge un’intensa attività soprattutto in ambito cameristico e teatrale, con all’attivo importanti collaborazioni artistiche anche extramusicali e incisioni discografiche.
Il giorno precedente, sabato 24 ottobre alle 18, incontro a ingresso libero di “Svelare la musica” con i due attori Bucci e Dolores, con Ancillotti e Fossi, con Alessandro Magini e con lo scrittore Giuseppe Dolores, che illustreranno le ragioni dello spettacolo.
Biglietto intero 15 euro, ridotto 10 euro, chi ha la card di Rete Toscana Classica ha diritto alla riduzione. I biglietti saranno prenotabili e acquistabili nel sito web del festival a questo link https://www.suoniriflessi.it/tag-prodotto/biglietteria/ (tel. 055-699223 – mail: mariachiarabergamo@gmail.com) oppure prima degli spettacoli con la precauzione di non creare assembramenti.
Ulteriori informazioni si trovano sul sito https://www.suoniriflessi.it/ e sulla pagina Facebook “Suoni Riflessi”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Maggio Musicale: un anno ricco di eventi, tra cui il concerto in piazza della Signoria

    • dal 30 agosto 2020 al 30 luglio 2021
  • Marracash in concerto a Firenze nel 2021

    • solo oggi
    • 21 aprile 2021
    • Nelson Mandela Forum
  • Musica Divina, i concerti gratuiti e online dell'Orchestra della Toscana

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 20 maggio 2021

I più visti

  • Palazzo Strozzi "ferito": l'installazione di Jr

    • Gratis
    • dal 19 marzo al 22 agosto 2021
    • Palazzo Strozzi
  • La mostra Internazionale dell’Artigianato online

    • dal 24 aprile al 2 maggio 2021
  • Uffizi e Città di Firenze per Dante Alighieri: in piazza Signoria l'abete-scultura di Giuseppe Penone

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 12 settembre 2021
    • Piazza della Signoria
  • Maggio Musicale: un anno ricco di eventi, tra cui il concerto in piazza della Signoria

    • dal 30 agosto 2020 al 30 luglio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento