Economia

Vendita Mukki, dal Cda: "No all'advisor ma invito aperto al mercato"

La partita su Mukki per adesso procederà senza un advisor. In questa fase, apprende la 'Dire', sarà direttamente il Consiglio di amministrazione della Centrale del latte ad interrogare e sondare il mercato

La partita su Mukki per adesso procederà senza un advisor. In questa fase, apprende la 'Dire', sarà direttamente il Consiglio di amministrazione della Centrale del latte ad interrogare e sondare il mercato. La decisione e' trapelata al termine della riunione odierna del Cda, dove si e' accantonata l'idea, definita "ancora prematura". Per adesso quindi i vertici aziendali faranno da soli. Una strategia che sarà formalizzata martedì direttamente nel sito della Mukki dove sarà pubblicato un comunicato rivolto al mercato, in cui vi sarà un invito a presentare proposte per il futuro della Centrale del latte. Progetti sul domani che dovranno tener conto delle istanze fissate dai vari attori coinvolti nella vicenda. Quelle del Comune di Pistoia e di Fiditoscana (in due oltre il 40% delle quote) che usciranno da Mukki e monetizzeranno nel breve.

Quelle del Comune di Firenze, l'azionista di riferimento con oltre il 42% del pacchetto azionario, che alleggerirà il proprio peso nel medio periodo; stessa filosofia per la Camera di commercio del capoluogo toscano, detentrice di circa l'8% delle quote Mukki. Un futuro prossimo a due velocità, delimitato e circoscritto dai paletti di Palazzo Vecchio: no alla svendita della Centrale; tutela dei livelli occupazionali; salvaguardia della filiera corta, cioè le stalle del Mugello in ottica città metropolitana fiorentina. Solo dopo, una volta che il quadro si sarà fatto più chiaro, il Cda potrebbe imboccare la via dell'advisor. Il tutto insaporito dall'invito esplicito che Renzi ha fatto a Granarolo: quell'allargarsi in Toscana "checché ne dicano alcuni miei conterranei". (Agenzia Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendita Mukki, dal Cda: "No all'advisor ma invito aperto al mercato"

FirenzeToday è in caricamento