rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Economia

Toscana Aeroporti: venduti ad Alisud i servizi a terra

Subito rilevato l'80% delle quote. Confermati per due anni occupazione e salari dei dipendenti dell'handling

Toscana Aeroporti perfeziona la vendita, per la cifra di un milione di euro, della sua società di handling e Alisud ne diventa la nuova proprietaria. La vendita dovrebbe diventare esecutiva il 31 dicembre, al realizzarsi di alcune condizioni vincolanti fra cui l'accordo sul contratto di cessione.

Lo rende noto un comunicato dell'azienda che gestisce gli scali aeroportuali di Firenze e Pisa.

Le attività e i servizi di terra impiegano nel complesso 322 lavoratori e hanno fruttato l'anno scorso 12,1 milioni di ricavi, a fronte di un risultato operativo Ebitda in rosso per 307mila euro e una perdita d'esercizio di 240mila.

Cosa prevede l'accordo

Con l'intesa raggiunta, Alisud si impegna a mantenere per i prossimi due anni gli attuali livelli occupazionali e salariali, oltre agli accordi collettivi.

Nel primo biennio Alisud rileverà per 750 mila euro l'80% del capitale sociale, al termine di questo periodo Toscana Aeroporti potrà esercitare il diritto di vendita della residua quota del 20% incamerando, quindi, gli altri 250mila euro.

La partita potrebbe diventare lievemente più ricca per la società guidata da Marco Carrai. In caso di raggiungimento degli obiettivi previsti dal piano industriale dell'azienda di handling, infatti, Alisud sarà tenuta a riconoscere a Toscana Aeroporti ulteriori 200 mila euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toscana Aeroporti: venduti ad Alisud i servizi a terra

FirenzeToday è in caricamento