rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Economia Le Cascine

Teatro Fragranze Uniche

La Linea Fashion Firenze Fragranze Uniche

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Incontriamo tre belle signore fiorentine, Fiorella Lucci, Federica Schirra e Gaia Caiani, imprenditrici in settori diversi, ma unite in un progetto comune, quello di creare una linea fashion di essenze e profumazioni d'ambiente, da collocare, per le sue molte caratteristiche, in una nicchia di mercato particolare, come particolari sono i prodotti creati. www.teatrofragranzeuniche.it

Già il nome della linea ti porta a sognare……..."TEATRO FRAGRANZE UNICHE" un abbinamento sensoriale di olfatto e musica, leit motiv per un insieme di emozioni e ricordi, scene, opere e personaggi che scandiscono i nomi delle profumazioni……. Applauso, Il Palcoscenico, Il Foyer, e poi La Cipria, Il Copione ed infine Rodolfo e Mimì, di Puccinana memoria……maschere, magiche trasposizioni che solo il teatro ti può donare, le luci di scena, il pubblico sospeso e statico in silenzio fino all'ultima impalpabile goccia sonora del primo violino……..

Una linea, a tiratura limitata, realizzata dalla creatività olfattiva di Sileno Cheloni con le più innovative tecniche di produzione ma con lo stesso spirito degli antichi maestri profumieri fiorentini, un "naso" considerato dagli esperti come uno dei nomi più talentuosi nel campo delle profumazioni, "L'obiettivo delle imprenditrici è stato quello di creare nelle case, nelle aziende e negli uffici un profumo che identifichi quel luogo, dando vita ad un'esperienza multisensoriale capace di fissare l'immagine nella memoria attraverso l'odore".www.teatrofragranzeuniche.it

Come afferma la d.ssa Federica Schirra, la "responsabile tecnica" del gruppo, la filosofia Green philosophy è la nostra "scuola di pensiero". Ci ha spinto, da sempre, a considerare che, anche una "nuvola" di essenza, rappresenta un tassello dell'ecosistema in cui viviamo. Un approccio ecologico che ci ha permesso di sviluppare uno stile ben preciso, dal segno forte e riconoscibile, diventato il "valore aggiunto" delle nostre realizzazioni. Per noi è importante il rispetto della natura, da cui deriva la qualità del prodotto, la tutela dell'ambiente e una grande attenzione alla salute….una vera e propria filosofia di un progetto che ci rappresenta in un mondo che deve cambiare in attenzione. Noi poniamo anche una grande cura a tutta la filiera produttiva, con un packaging riciclabile al 100% con carta certificata per scatole eleganti e raffinate realizzate con elementi naturali, i tappi delle bottiglie sono in legno, il vetro è riciclato, così anche per le ricariche in PET riciclato al 100%..

La scelta green caratterizza anche la produzione delle fragranze stesse: meno alcool ed una più alta concentrazione di Oli Essenziali completamente naturali e più resistenti nell'aria dove la diffusione avviene attraverso bastoncini di puro midollino noto per le sue proprietà capillari.

Il Fashion e la città di Firenze sono il fil rouge che guida la nostra linea, parla Fiorella Lucci, imprenditrice che guida una importante azienda votata impostata fortemente sulla moda, noi seguiamo con la nostra linea di Teatro Fragranze Uniche i maggiori eventi di moda, sia a Firenze gli eventi di Pitti che gli eventi milanesi, come il White, ed ora li presentiamo anche al Fashion Week di New York, perché la nostra linea olfattiva deve seguire i mutamenti della moda, essere attuale, moderna, per donne e uomini che vivono attivamente una vita di relazione e lavoro, per percorsi scanditi da sensazioni olfattive, per dare significati e atmosfere a location operative e luoghi di lavoro, dei flash di emozioni creati dal ricordo dei nostri profumi.

Ed infine, ma non meno importante, la parte solidarietà, raccontata da Gaia Caiani: il nostro progetto di Teatro Fragranze, già dal suo debutto. ha seguito subito due progetti che ci stanno molto a cuore: la creazione di un prodotto per il bambino, Batuffolo,dedicato a 2 progetti: il primo che è la Fondazione Tommasino Bacciotti, fiorentina, nata dal ricordo dei genitori di un bimbo bellissimo ma sfortunato e al secondo che è una realtà sempre fiorentina, l'Ospedale Pediatrico Meyer, per la mission che ha a Firenze e in tutta Europa, per la sua capacità di "prendersi cura" del bambino ed anche per far conoscere i progetti di accoglienza, di implementazione tecnologica, di cooperazione e di ricerca scientifica.

Come si può rilevare dalle donne/imprenditrici che hanno creato un prodotto unico, come Teatro Fragranze Uniche, si evidenzia come il mondo femminile, in particolare, sia fortemente attento alla filosofia Green, all'innovazione che passa dallo scambio di antichi saperi, competenze e tecnologie fino alla relazione.

Ecco perché le donne sono una delle più grandi opportunità di business e speranza di ripresa del XXI secolo, e il successo di una azienda, in qualsiasi settore operi, sta nell'equilibrio dei sessi e nella valorizzazione dei talenti nel rispetto delle diversità. Al secolo XXI spetta trasformare le idee in pratica diffusa, qualsiasi possa essere il soggetto dell'impresa: la speranza è in una proiezione per cercare di prevedere come sarà un mondo GREEN governato anche dalle donne……

…………perché….il talento, in realtà, non ha sesso.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Fragranze Uniche

FirenzeToday è in caricamento