Economia Bagno a Ripoli

Bagno a Ripoli: la Tenuta dei Marchesi Francois crea la Strada dell'olio

Un viaggio alla scoperta dell'olio biologico percorrendo la "Strada dell'olio" ed ammirando la straordinaria collezione di antiche carrozze della Tenuta dei Marchesi Francois

Si è svolta questa mattina la presentazione ai Tour Operator del nuovo pacchetto turistico L'Uccellare presso la Tenuta dei Marchesi Francois. Presente all'evento il Sindaco di Bagno a Ripoli che ha particolarmente apprezzato il tour e la degustazione dell'olio biologico.

Uno dei fiori all’occhiello del territorio italiano è rappresentato dall’alta qualità dei prodotti agro-alimentari, tra cui spicca l’olio extravergine di oliva, ed ancora più in particolare quello biologico, apprezzato e conosciuto in tutto il mondo.

La Tenuta dei Marchesi François, situata a circa 10 chilometri da Firenze nel comune di Bagno a Ripoli, frazione di Antella, zona collinare particolarmente vocata all'olivicoltura, produce da decenni “L’Uccellare”, il vero Olio Biologico Toscano certificato ICEA (Istituto Certificazione Etica e Ambientale), riconosciuto da esperti del settore come uno dei migliori in Italia.

L’intero processo produttivo si trova all’interno della Tenuta, costituita da cinquanta ettari di terreno, in cui è possibile scoprire i segreti della produzione dell’olio biologico, dalla raccolta alla frangitura fino alla conservazione.

Per far conoscere a tutti i turisti questo straordinario prodotto, è stato ideato per la prima volta un vero e proprio percorso guidato denominato “La Strada dell’olio”, in cui è possibile immergersi nella natura vivendo un’esperienza emozionante e suggestiva, ed allo stesso tempo particolarmente istruttiva ed interessante.

Il turista infatti, oltre ad una piacevole degustazione dell’olio biologico presso lo Show Room accanto al frantoio, avrà la possibilità di conoscere e vedere con i propri occhi l’intero processo di produzione lungo un affascinante itinerario in cui avrà tutte le informazioni in merito ai diversi prodotti.

Un viaggio che tocca i 5 sensi in uno straordinario mix di profumi, colori, suoni e gusti, all’interno dell’autentica natura toscana, e che si conclude con un’esperienza assolutamente unica e di grande prestigio storico-culturale. I visitatori infatti avranno il privilegio di visitare la “Collezione di Carrozze”, per la prima volta aperta al pubblico, dove sarà possibile ammirare una collezione esclusiva di antiche carrozze provenienti da diverse nazioni europee e risalenti a secoli passati, tra cui un eccezionale reperto dell’epoca della Rivoluzione Francese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno a Ripoli: la Tenuta dei Marchesi Francois crea la Strada dell'olio
FirenzeToday è in caricamento