rotate-mobile
Economia Lastra a Signa

Lastra a Signa: 1 milione di euro dal Pnrr per completare il restauro delle mura e di villa Bellosguardo

Finanziamento dall'Unione europea

Doppio finanziamento legato al Pnrr per il Comune di Lastra a Signa, riporta l'edizione odierna de La Nazione. In arrivo infatti circa 1 milinoe di euro dall'Unione Europea, nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Next Generation Eu). La tranche maggiore servirà al recupero della Cascina Pinucci, terzo lotto del restauro delle antiche mura cittadine.

Cava Paterno, svolta per la bonifica: arrivano i soldi del Pnrr

L'intervento punterà alla loro conservazione, ma anche al recupero del giardino sottostante e alla realizzazione di una scala esterna che consentirà il collegamento al camminamento delle mura e l'accesso alla torre, in modo da renderla visitabile.

Il secondo progetto finanziato, riporta sempre La Nazione, riguarda il restauro e ristrutturazione della copertura della Fattoria di Villa di Bellosguardo, con il completo rifacimento del tetto per 500 mq. La nuova copertura manterrà la stessa configurazione di quella esistente, mentre, per migliorare la staticità dell'edificio, verrà realizzato un cordolo perimetrale, con struttura metallica. Anche in questo caso, una volta messo in sicurezza, l'immobile potrà tornare a ospitare iniziative ed eventi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lastra a Signa: 1 milione di euro dal Pnrr per completare il restauro delle mura e di villa Bellosguardo

FirenzeToday è in caricamento