Domenica, 19 Settembre 2021
Economia

Pistoia Basket: le nuove iniziative in vista della prossima stagione sportiva

Il nuovo direttore generale del club biancorosso sarà dunque Maurizio Laudicino, già responsabile marketing del Pistoia Basket dal 2019

Nel suggestivo nuovo showroom di Per Dormire, i vertici del Pistoia Basket 2000 hanno tenuto una conferenza stampa per illustrare programmi societari e nuove iniziative in vista della prossima stagione sportiva. Un appuntamento aperto agli addetti ai lavori e ai giornalisti, ma anche alle istituzioni e ai rappresentanti del tifo. “Ci troviamo in quella che per qualche settimana sarà anche la casa del Pistoia Basket, in attesa che sia pronto il PalaCarrara – ha esordito Paolo Luchi, responsabile commerciale di Per Dormire nonché membro del CdA del club – Inizia proprio qui una nuova stagione sportiva e speriamo che sia di buon auspicio per il futuro”.

“Ci siamo impegnati in un progetto che dia sostenibilità economica al club e una prospettiva a medio termine in ambito sportivo – ha spiegato il presidente Massimo Capecchi – Per farlo al meglio, il Consiglio ha deciso di accogliere al proprio interno la figura di Maurizio Laudicino. Avrà deleghe precise, non solo ambito commerciale ma anche sul piano amministrativo e anche a livello di coordinamento dei vari settori della società, secondo le linee guida dettate dal Consiglio. Laudicino dovrà controllare l’equilibrio tra costi e ricavi, curare l’organizzazione del club e i rapporti verso l’esterno, gestire le relazioni con la parte sportiva nelle mani di Marco Sambugaro, che in questi due anni ha lavorato molto bene nonostante le difficoltà oggettive. Guardiamo all’oggi, ma pensando già al domani”.

Il nuovo direttore generale del club biancorosso sarà dunque Maurizio Laudicino, già responsabile marketing del Pistoia Basket dal 2019. “Ringrazio la società, tutti i membri del CdA e in particolare il presidente Massimo Capecchi, per avermi confermato la loro fiducia affidandomi questo ruolo di grande responsabilità, vacante ormai da due anni – ha commentato Laudicino – mi sento un po’ come un pioniere in un ambiente, quello sportivo, dove al marketing viene riconosciuto un ruolo ancora troppo marginale: questa promozione significa moltissimo per me e la mia categoria. Il nuovo incarico mi darà ancora più strumenti per portare avanti una missione in cui credo fortemente, mettere il tifoso al centro. Cosa ormai tutt’altro che scontata – ha aggiunto – visto che ormai lo sport professionistico è succube dei diritti tv”.

Sui progetti futuri e sulle iniziative verso i tifosi, il nuovo d.g. biancorosso si è espresso così: “Adesso serve più che mai riportare entusiasmo: la pandemia, che da 18 mesi imperversa, deve rappresentare una opportunità per ripartire più solidi e determinati. Abbiamo chiuso l’accordo con il nuovo sponsor tecnico di livello internazionale come Macron e stiamo lavorando a un progetto di azionariato popolare che partirà a breve – ha rivelato – che permetterà a chiunque lo voglia di prendere un pezzettino della società. La cosa importante è che i tifosi potranno esprimere un rappresentante all’interno del Consiglio: questo ci permetterà di ‘aprire la scatola’ e gestire le cose collegialmente. In un incontro futuro riveleremo tutti i dettagli dell’iniziativa, poi sarà la volta del lancio della campagna abbonamenti – ha concluso Laudicino – in attesa di linee guida chiare per l’accesso agli impianti”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistoia Basket: le nuove iniziative in vista della prossima stagione sportiva

FirenzeToday è in caricamento