Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Olio nuovo 2018, come nasce: dal campo alla bottiglia / VIDEO

Il frantoio La Corte a Dicomano è una struttura all'avanguardia. La produzione dell'olio in 6 passaggi

 

Bindo Brilli 10 anni fa ha aperto il frantoio La Corte a Dicomano in provincia di Firenze. E' l'unico frantoio simile in Mugello e parte della Valdisieve. Qui gli agricoltori portano le loro olive per trasformarle in olio. "E' una struttura a ciclo continuo e a freddo - dice Brilli -, il movimento produce comunque un surriscaldamento delle olive ma così si evita che il frutto si ossidi mantenendo le sue proprietà organolettiche".

Che anno si prospetta per l'olio? 

"Meglio degli scorsi anni ma le olive arrivano al 60%, non è così rosea la situazione. L'olio di quest'anno è piuttosto maturo a causa del clima insolito, non è pungente come in passato"

Quanto dovrebbe costare un litro di olio? 

"Un litro di olio ha un costo al produttore di circa 10 euro (tra potature, concimi ...), l'extra vergine non può costare 5 euro al litro nella grande distribuzione, significa che non è extra vergine"

Quanti clienti avete?

" Tra i 500 e i 600 agricoltori vengono qui a fare l'olio, in totale produciamo circa 1400 quintali di olio"

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento