menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoro: 73 nuove assunzioni dal Comune

Approvata dalla giunta l’integrazione al piano occupazionale 2018-2020

Continuano le assunzioni del personale dell’Amministrazione comunale. È stata approvata ieri dalla giunta comunale la delibera di integrazione al piano occupazionale 2018-2020 che prevede altre 73 assunzioni per l’anno 2018 rispetto alle 178 già programmate. Tra queste 51 andranno ad ampliare le categorie degli istruttori edili e quelli direttivi amministrativi, gli esecutori dei servizi educativi e gli operatori cimiteriali. In arrivo anche due bibliotecari, un geologo, un operatore cuciniere e un nuovo dirigente per sostituire uno dimissionario. A questi si aggiungono 22 nuovi assunti tra insegnanti ed educatori degli asili nido per un totale di 73.

Le nuove assunzioni (che avverranno a seconda del ruolo tramite passaggi da tempo parziale, scorrimento graduatorie, mobilità, stabilizzazione, concorso) partiranno da settembre.

“Continua il nostro impegno per le nuove assunzioni – commenta l’assessore al personale Federico Gianassi –. Un impegno di grande rilievo come testimoniamo i numerosi concorsi che abbiamo bandito e che si sono già concretizzati con i primi recenti ingressi all’interno della macchina amministrativa”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 18 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

social

Galleria degli Uffizi e Palazzo Pitti: ecco quando riaprono

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ristoratore "ribelle": da Tito ancora aperto nonostante la chiusura

  • Cronaca

    Coronavirus: a Firenze 139 casi e 5 morti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento