Lavoro a tempo indeterminato: concorso per 89 posti in Regione Toscana 

Ecco i profili richiesti

Foto di Free-Photos da Pixabay

Un concorso pubblico per 89 posti di lavoro a tempo indeterminato - di cui dieci riservati a categorie protette - per il profilo di funzionario amministrativo. 

Qui trovi i requisiti richiesti per il concorso nella regione Toscana

Ci si potrà iscrivere solo in forma digitale: https://www.regione.toscana.it/-/bandi-di-concorso-e-avvisi

A darne notizia anche il consigliere regionale Marcheschi: "Vi informo che è stato pubblicato il Bando per il concorso pubblico per 89 posti per la Regione Toscana. Non è solo il posto fisso in gioco, ma la qualità delle nostre Istituzioni. La Pubblica Amministrazione ha bisogno di gente preparata e motivata che ama lavorare a servizio del nostro Paese. Fatevi avanti!"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL TESTO DA STUDIARE PER PREPARARSI ALLA PROVA SELETTIVA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 19 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Incidente in piazza della Libertà: scontro tra auto, cinque feriti | FOTO

  • Elezioni regionali e referendum: boom affluenza in Toscana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento