rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Economia

Turismo: due nuovi voli tra Firenze e Lisbona

Salgono a dieci i collegamenti settimanali da Firenze a Lisbona

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

 TAP Air Portugal ha presentato insieme a Toscana Aeroporti le novità che vedono protagonisti la compagnia di bandiera portoghese e lo scalo fiorentino.

La Summer 2024 offre dieci collegamenti settimanali diretti fra Firenze e Lisbona (due in più rispetto alla Summer 2023) con un doppio collegamento nelle giornate di venerdì, sabato e domenica.  Fra le destinazioni servite con comode coincidenze dal network del vettore, Rio de Janeiro, San Paolo, Fortaleza, Recife, Natal, Salvador de Bahia in Brasile, Boston, Chicago, Miami, New York, San Francisco, Washington, Toronto e Montreal in Nord America, ma anche Dakar, Luanda, Maputo e Capo Vede nel resto del mondo.

"E’ sempre un piacere presentare la nostra programmazione insieme a Toscana Aeroporti. La nostra collaborazione è molto più di una semplice crescita nelle frequenze ma la creazione di esperienze di viaggio senza soluzione di continuità a beneficio dei nostri passeggeri”, ha dichiarato Davide Calicchia, Market Manager di TAP Air Portugal in Italia.

“Siamo particolarmente entusiasti di accogliere l'annuncio dei nuovi collegamenti estivi tra Firenze e Lisbona di TAP Air Portugal. Le nuove rotte contribuiscono ulteriormente al potenziamento delle connessioni internazionali dall'Aeroporto di Firenze, che si conferma strategico per la connessione con i più importanti hub europei. La collaborazione con TAP Air Portugal non solo collegherà i viaggiatori a un’affascinante destinazione europea, ma aprirà anche connessioni internazionali per facilitare esperienze di viaggio indimenticabili", ha dichiarato Roberto Naldi, Amministratore Delegato di Toscana Aeroporti.

Screenshot 2024-04-18 101621

Riconosciuta come la compagnia aerea più sicura in Europa per il 2023 da AirlineRatings.com, TAP offre 102 voli settimanali dall’Italia con partenze dirette per Lisbona da sei aeroporti: Firenze, Milano Malpensa, Roma Fiumicino, Venezia, Bologna e Napoli.

"Grazie al Portugal Stopover, inoltre, i passeggeri delle tratte intercontinentali che non hanno come destinazione finale Lisbona o Porto ma che si fermano in una di queste città, possono beneficiare, all'andata e al ritorno, di una sosta in Portogallo che può arrivare fino a dieci notti, senza alcun costo aggiuntivo nella tariffa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo: due nuovi voli tra Firenze e Lisbona

FirenzeToday è in caricamento