Gallo Nero a Vinitaly con 214 etichette di vino

Il consorzio Chianti Classico torna a Verona (9-12 aprile): allo stand le foto di Dario Garofalo

Tre parole d'ordine per il 2017 del Chianti Classico, tre pietre angolari della denominazione più antica d'Italia, tre ragioni d'essere del vino del Gallo Nero. Sono questi i concetti chiave che vuole esprimere la nuova veste grafica dello stand consortile a Vinitaly, in programma a Verona dal 9 al 12 aprile. L'allestimento sarà arricchito dagli scatti della mostra fotografica Chianti Tellers, a opera di Dario Garofalo, giovane e promettente artista toscano.

Dopo l'exploit della Collection 2017 con la presenza di 185 aziende, anche lo stand consortile a Vinitaly è ampiamente rappresentativo: 111 aziende e 214 etichette di Chianti Classico Gallo Nero. Ben rappresentata anche la tipologia di punta della denominazione: quasi un'etichetta su 5 è un Chianti Classico Gran Selezione. 

Mentre i produttori presentano le loro novità in bottiglia, il Consorzio con una conferenza stampa lunedì 10 aprile alle 16.30 annuncerà gli sviluppi del progetto di Brand intelligence & protection sul web realizzato con la collaborazione di Convey srl e un'inedita versione della "Mille Miglia" nel Chianti senese. 

Martedì 11 aprile due territori iconici nel mondo del vino si incontrano in un grand tasting guidato da Raoul Salama, “Quando le Grandes Cuvées di Champagne incontrano le Gran Selezione di Chianti Classico”. I coteaux dello Champagne e le colline del Gallo Nero sono infatti uniti da un accordo d'intesa fra i rispettivi consorzi sottoscritto a dicembre 2016, in un'ottica di collaborazione strategica per la tutela e la valorizzazione delle denominazioni, andando così a rafforzare il legame tra le città di Reims e di Firenze, gemellate dal 1954. La degustazione si terrà in Sala Argento ed è su invito.

Mercoledì 12 aprile invece è la volta del focus "Chianti Classico & Co." all'interno della DoctorWine Selection, nell'ambito delle degustazioni Vintaly. Daniele Cernilli darà voce a otto etichette di Chianti Classico, insieme a due outsider, per spiegare la ricchezza dell’offerta dal territorio del Gallo Nero. La partecipazione è gratuita previa registrazione (redazione@doctorwine.it).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 26 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento