rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Economia Scandicci

Fiera di Scandicci 2022: atteso oltre mezzo milione di visitatori

Dall'8 al 16 ottobre torna uno degli appuntamenti più attesi del territorio

Dall'8 al 16 ottobre è tempo di fiera a Scandicci. Sarà un anno importante perché dopo il periodo di pandemia ci si aspetta una presenza più marcata, sia dal punto di vista degli espositori ma soprattutto da quello dei visitatori: “Sono previsti 250/300 operatori di vari settori, mentre per le presenze ci aspettiamo 500.000 persone, che è un po' il numero di visitatori che abbiamo raggiunto nel periodo prima del Covid – racconta Andrea Franceschi, assessore del comune di Scandicci -. Quest'anno si punterà su due profili: lavoro e formazione. Questo perché sul territorio ci sono tantissime aziende, soprattutto dell'alta moda, e formazione perché anche nel nostro comune ci sono tante scuole rivolte all'istruzione in questo settore. La fiera si svolgerà lungo l'asse della tramvia tra le due fermate Resistenza e De Andrè. Ci saranno 17.000 metri quadri di superficie coperta, dove i visitatori potranno passeggiare ad accesso gratuito. Anche quest'anno saranno presenti gli impianti di videosorveglianza per garantire massima sicurezza agli stand e alle persone. Insomma, stiamo parlando di una delle fiere più importanti del territorio se non di tutta la Toscana”.

Amata da tutti ma talvolta "criticata" dai residenti per i problemi alla viabilità ordinaria. Su questo punto l'assessore ha chiarito: “Questa era una discussione che era stata fatta fino al 2020. Da li in poi abbiamo deciso di fare pochissimi aggiustamenti. Di fatto nel periodo della fiera verranno chiuse solo due strade, che sono Via Francoforte sull'Oder e Via Luzzi, che sono marginali sulla viabilità ordinaria, che rimarrà com'è. Ci saranno solo due connessioni chiuse, che sono però sull'asse della tramvia. Dal punto di vista viario non ci sarà un impatto significativo”.

Anche per quest'anno confermato il luna park nella zona del Turri, e il famoso giorno del “Fierone”: “Si svolgerà il giovedì come ormai di consuetudine in via Allende. Verrà fatto dalla mattina alla sera, con circa 180 stand che allestiranno la strada. La fiera di quest'anno inoltre vedrà la presentazione di alcuni progetti urbanistici, culturali e sociali. Un modo per raccontare la città e incontrare i cittadini, i sindaci dell'area metropolitana e il presidente della Regione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiera di Scandicci 2022: atteso oltre mezzo milione di visitatori

FirenzeToday è in caricamento