menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Food: dal primo aprile Eataly consegna la pizza a domicilio

Con modalità contactless

Da mercoledì primo aprile 2020 la Pizza Eataly potrà essere ordinata attraverso Deliveroo, la piattaforma leader dell'online food delivery, e arriverà direttamente a casa, con consegna senza contatto e nel rispetto delle misure igienico sanitarie per la tutela dei lavoratori e dei clienti. Il servizio sarà attivo 7 giorni su 7 dalle ore 18.00 alle ore 22.00 e riguarderà le Pizzerie di Eataly Torino Lingotto, Milano Smeraldo, Roma Ostiense, Genova, Trieste, Piacenza, Firenze e Bari.  

"La pizza, uno dei più popolari comfort food di sempre, rappresenta per gli italiani un ricongiungimento con le tradizioni alimentari più radicate e irrinunciabili. Per questo l'offerta dei servizi online di Eataly ora include anche il delivery della pizza, oltre alla possibilità di ordinare la spesa attraverso il servizio Eataly Today (today.eataly.it) e Store Online (eataly.it)".

Ampia la proposta di pizze tra cui scegliere: dalle classiche margherita e con bufala, passando per capricciosa, Napoli, cotto e olive, diavola, Parma, marinara e valdostana, fino all'ortolana con verdure di stagione, alla quattro formaggi e alla radicchio e taleggio. Alle pizze si aggiungono alcuni dei più popolari fritti della grande tradizione italiana: panelle, supplì al pomodoro e alici fritte. Come dolce, uno dei dessert italiani più conosciuti al mondo: il tiramisù.

Il servizio è attento ad ambiente e sostenibilità grazie agli imballaggi scelti da Eataly: quelli di pizza, fritti e dolci sono in materiale biodegradabile, mentre la borsa per la consegna è in carta.

Consegni a domicilio? Inserisci qui la tua attività (gratis)

 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 18 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

social

Galleria degli Uffizi e Palazzo Pitti: ecco quando riaprono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Arte: i tesori di Firenze

    Museo della Misericordia: custode di storia e arte

  • social

    Volterra sarà la Città toscana della cultura 2022

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento