Economia

Daniela Mori confermata alla guida di Unicoop Firenze 

Lo scorso mandato all'insegna del rapporto con il territorio: “ Oggi più che mai il nostro compito di cooperativa di consumo è fondamentale per la coesione sociale del territorio”

Daniela Mori

Daniela Mori, 58 anni, di Empoli, già presidente dal 2014 al 2020, è stata confermata alla guida del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze per il triennio 2020/2023. La sua elezione arriva attraverso un percorso di votazioni che si è svolto nella fase critica dell’emergenza Coronavirus, con modalità innovative, ma che hanno comunque garantito ai soci della prima cooperativa di consumo della Toscana, e seconda in Italia, la possibilità di esprimere il proprio consenso per la presidente uscente.

La rielezione della presidente Mori segue il rinnovo dei consigli delle sezioni soci, a loro volta eletti attraverso il voto popolare che si è svolto nei punti vendita di Unicoop Firenze prima del lockdown, che hanno visto la partecipazione di oltre 67.300 votanti, più 16 per cento rispetto al 2017.

Sono 689 i nuovi consiglieri di sezione eletti nelle 38 sezioni soci della cooperativa sul territorio, da cui sono emersi i nomi dei 43 consiglieri che compongono il Consiglio di Sorveglianza, di cui Daniela Mori è stata eletta presidente.

Da inizio 2008 Unicoop Firenze è organizzata sulla base di una struttura duale che poggia su due consigli: il Consiglio di Sorveglianza, espressione della proprietà ovvero del milione di soci della cooperativa, e il Consiglio di Gestione, che rappresenta il management. Il Consiglio di Sorveglianza ha potere d'indirizzo strategico e di controllo sull'attività svolta, approva bilancio e budget della cooperativa e nomina il Consiglio di Gestione.

Nel triennio appena concluso la cooperativa è stata presente sul territorio con progetti ed iniziative di natura sociale, nei diversi ambiti: cultura, ambiente, benessere e solidarietà, mentre la gestione caratteristica ha mirato a proteggere il potere di acquisto delle famiglie, messo ancor più a dura prova nell’ultimo periodo dalla pandemia.

Già dal 2018 Unicoop Firenze ha concentrato i suoi sforzi per garantire convenienza e qualità a soci e clienti, mettendo al centro i prodotti a marchio Coop, con la campagna Ancora più convenienti. Quest’anno, con la crisi economica dovuta alla pandemia, ha bloccato i prezzi, promosso uno sconto del 15% sugli acquisti fatti con i buoni spesa del Governo e lanciato le due campagne Convenienza Forza 10, con 10 prodotti di uso quotidiano a 10 euro, e Scegli tu sconto 20% con la possibilità per i soci di scegliere ogni settimana fino a ottobre 10 prodotti da un paniere di 200 da scontare del 20%.

Asse strategico delle scelte commerciali di Unicoop Firenze è la valorizzazione del prodotto a marchio Coop, controllato, garantito, di qualità e conveniente. Proprio attraverso il prodotto a marchio, la cooperativa ha portato avanti iniziative importanti come quelle per il benessere animale “Alleviamo la salute”.

Altro punto di forza della cooperativa è rappresentato dalla promozione delle filiere agricole toscane: dalla filiera del grano con prodotti da forno fatti esclusivamente con farine toscane fino alla pasta Tosca 100% toscana, dalla filiera dell’ortofrutta al suino toscano, solo per citarne alcune. Secondo uno studio dell’Irpet Unicoop Firenze, con i suoi 1050 fornitori toscani, fattura con i produttori locali il doppio delle altre imprese della grande distribuzione organizzata che operano nella nostra regione.

A livello sociale, l’accesso alla cultura ha rappresentato una delle priorità del mandato 2017-2020 della presidente Mori. Per favorire la fruizione di appuntamenti culturali e la divulgazione della conoscenza, Unicoop Firenze ha portato avanti importanti collaborazioni con alcune istituzioni culturali di alto livello, come il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e l’Accademia della Crusca, oltre a sostenere l’attività di musei, mostre, teatri – solo i teatri che nel 2019 hanno collaborato con Unicoop Firenze sono 76 - e cinema su tutto il territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daniela Mori confermata alla guida di Unicoop Firenze 

FirenzeToday è in caricamento