Lunedì, 15 Luglio 2024
La crisi

Moda: il ministro Urso convoca il tavolo per agosto

Soddisfazione di FdI: “Vicinanza del governo a un settore strategico”

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Un tavolo sul settore moda il prossimo 6 agosto. Ad annunciarlo oggi il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, intervenendo in collegamento al Fashion & Luxury Talk di Rcs Academy. Tavolo che interessa direttamente anche Firenze e provincia alle prese con un momento di prolungata difficoltà. Una convocazione, commenta la deputata di FdI Chiara La Porta, “che dimostra quanto per il governo Meloni un settore strategico e simbolo identitario dell'Italia, e della Toscana, nel mondo, abbia diritto alla massima attenzione e alla garanzia di un impegno concreto”.

La Porta sottolinea come “l’asset moda sta subendo, da tempo, infatti, i contraccolpi di una crisi nazionale ed internazionale importante, che rischia di compromettere il lavoro non solo delle grandi e piccole e medie imprese, ma di un intero indotto e delle filiere, come da tempo le associazioni di categoria della nostra regione stanno denunciando. Penso al settore dei filati e del tessile pratese, che conosco molto da vicino, che sta attraversando una crisi mai vissuta prima, o a quello conciario, che connota, in modo peculiare, l’economia toscana, anche grazie all'export nel mondo. In questi giorni, lavoreremo insieme ai ministeri competenti per trovare le misure più efficaci per assicurare il miglior sostegno al comparto”.

Un’inversione di tendenza, conclude, rispetto “a politiche finora miopi e lassiste, i cui rappresentanti istituzionali hanno persino scambiato eventi di settore spot molto affollati, nel marzo scorso, per un segnale di una ripresa positiva poi, purtroppo, smentita dai numeri della crisi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moda: il ministro Urso convoca il tavolo per agosto
FirenzeToday è in caricamento