La nota dolente

Caro vita, Firenze ancora al top in Italia

Quarta a livello nazionale per inflazione, con una spesa supplementare annua di 366 euro a famiglia

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Firenze si conferma tra le città più care d’Italia, quarto posto dietro Parma, Rimini e Venezia. È quanto emerge dalla top ten delle città più care stilata dall’Unione nazionale dei consumatori sulla base dei dati territoriali dell’inflazione di maggio resi noti dall’Istat. Nel capoluogo toscano inflazione all’1,4% che si traduce in una spesa supplementare pari a 366 euro annui per una famiglia media (64 in più della media regionale). Peggio fanno solo Parma e Rimini, primato ex aequo con un’inflazione dell’1,6% e una maggior spesa su base annua, equivalente in media a 435 euro. A seguire Venezia dove l’incremento di spesa è di 369 euro.

La classifica prende in considerazione soltanto i capoluoghi di Regione e i Comuni con più di 150 mila abitanti. In testa alla classifica delle Regioni più “costose” con un'inflazione annua a +1,3%, il Veneto che registra a famiglia un aggravio medio pari a 324 euro su base annua. Segue la Toscana, dove la crescita dei prezzi dell'1,1% implica un'impennata del costo della vita pari a 272 euro, terza l'Emilia Romagna (+0,9% e +237 euro).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro vita, Firenze ancora al top in Italia
FirenzeToday è in caricamento