rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Economia Empoli / Via Giulio Masini

Empoli: bilancio degli interventi dopo la nevicata di dicembre

Dopo le nevicate del 17 dicembre scorso l'assessore Torrigiani stila un bilancio degli interventi eseguiti. Andranno aggiunti anche ulteriori costi per via Masini dove la metà degli alberi sono a rischio

"L'evento nevoso dei giorni scorsi ha provocato danni seri al patrimonio verde cittadino, con piante cadute, rami spezzati e sollevamento delle radici di molti alberi. Dodici sono i pini caduti: 4 in piazza Ristori, 3 nella zona di Serravalle, 2 ai giardini di via XI Febbraio, 1 in via Barzino, 1 in piazza Guerra, 1 presso la piscina comunale. Diciotto, invece, sono i pini che abbiamo dovuto abbattere con urgenza: 9 in via Cavour, 3 in piazza Guerra, 2 in via Barzino e 1 rispettivamente in via Masini, piazza Ristori, via Sanzio e presso la piscina comunale". Filippo Torrigiani, assessore alle manutenzioni di Empoli, traccia un primo bilancio degli interventi condotti e da condurre sugli alberi presenti in città.

"In tutte le aree a verde di Empoli, che hanno una superficie complessiva di circa 100 ettari, la nostra prima preoccupazione è stata quella di rimuovere tutte le piante che costituivano un pericolo imminente per l'incolumità pubblica. I tecnici forestali hanno effettuato un'indagine sulla staticità degli alberi e i nostri addetti sono impegnati nella rimozione e nel taglio dei rami spezzati, nel salvataggio dei pini riportandoli in equilibrio e asportando la parte di chioma che ne compromette la stabilità".

"Durante le vacanze natalizie delle scuole abbiamo verificato la situazione degli alberi nei giardini scolastici, dove abbiamo potato e rimosso rami e piante a rischio".

"Particolarmente critica appare la situazione dei pini di via Masini, una delle più importanti arterie del traffico in città, dove, secondo i tecnici forestali, circa il 50% degli alberi ha problemi di stabilità. Si tratta, per altro, di pini che hanno circa 80 anni di vita e che quindi non potranno sopravvivere ancora a lungo. Pertanto, serve un intervento forte, che comporterà anche spese significative, per togliere gli alberi pericolosi, rifare il manto d'asfalto danneggiato dalle radici e ripensare una nuova alberatura".

"Riguardo alla situazione dell'area a verde di via XI Febbraio è stato necessario eseguire alcuni abbattimenti, potature, spalcature. Salvo imprevisti, in questa settimana interverremo anche in quest'area per rimuovere le piante tagliate".

 
"Siamo dispiaciuti per questi abbattimenti -conclude Torrigiani- e stiamo lavorando ad un piano d'investimento per la sostituzione con piante idonee alla città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli: bilancio degli interventi dopo la nevicata di dicembre

FirenzeToday è in caricamento