rotate-mobile
Economia

Aumento tassa rifiuti: Palazzo Vecchio stanzia 6 milioni per mitigare i rincari

Via libera in giunta alla delibera dell’assessore Gianassi

Una variazione di bilancio da 6 milioni di euro per attutire il carico, sui cittadini, della tariffa sui rifiuti.

E’ quanto ha stanziato Palazzo Vecchio con una delibera dell’assessore al bilancio Federico Gianassi, all’indomani dell’assemblea dell’Ato Toscana Centro che ha approvato il piano economico finanziario che farà lievitare il costo della Tari.  

"Con questa delibera contenente la variazione di bilancio in via d’urgenza - spiega in una nota il Comune - si è accantonato sei milioni di euro per contenere l’aumento della tariffa per i cittadini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumento tassa rifiuti: Palazzo Vecchio stanzia 6 milioni per mitigare i rincari

FirenzeToday è in caricamento