La tedesca AO Hostels apre maxi ostello da 125 camere a Campo di Marte

Sarà di fronte alla stazione ferroviaria, oltre 500 posti letto complessivi

La catena tedesca Aohostels.com annuncia l'apertura del primo ostello 125 camere a Firenze, in via Mannelli 119, a Campo di Marte, proprio di fronte all'uscita dell'omonima stazione ferroviaria. L'ufficialità dell'operazione è arrivata questa mattina, con una nota stampa della società.

La catena di ostelli in Europa gestisce già 39 strutture, in 23 città e 8 Paesi. Quello fiorentino sarà il terzo ostello in Italia, dopo i due già aperti a Venezia.

Il gruppo tedesco ha infatti concluso l’operazione che ha portato alla stipula di un contratto di locazione a lungo termine, tra privati, per il futuro ostello. L’immobile, costruito nel 1963, è attualmente adibito a uso ufficio.

“Distante 10 minuti a piedi dal centro, l’AO Hostel Firenze soddisferà pienamente i nostri requisiti in termini di location e collegamenti con i mezzi pubblici”, spiega Henri Wilmes, capo investimenti di aohostels.com.

I lavori di ristrutturazione interna ed esterna dell’edificio, che ha un’area di 4mila metri quadri distribuita su 5 piani, “inizieranno a fine 2020/inizio 2021 e dureranno circa 12 mesi”, si legge nella nota diffusa.

L'apertura è prevista quindi per fine 2021/inizio 2022 e ospiterà, nelle 125 camere, circa 520 posti letto, ripartiti su 5 piani, oltre a 40 posti auto interrati.

Sono previste sistemazioni per gruppi ma anche per singoli viaggiatori, dal 'business' fino alla sistemazione in stile 'ostello classico', con letti in 'camerata' a partire dai 12/13 euro a notte (una doppia 'privata' con bagno potrà costare sui 60/70 euro).

Nel 2020 la catena tedesca aprirà ostelli a Varsavia, Budapest e Copenaghen, mentre in Italia le altre città 'monitorate' per future aperture sono Roma, Milano, Torino, Bologna e Genova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L'obiettivo è raggiungere i 50 ostelli entro la fine del 2023 - commenta Wilmes -. Firenze è un bellissimo regalo di compleanno per i nostri 20 anni (la catena è stata aperta nel 2000, ndr)”.

Chiude l'ostello di Villa Camerata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due pizzerie di Firenze tra le migliori 50 d'Italia

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Viabilità: A1, chiudono l’uscita Firenze Scandicci e il parcheggio di Villa Costanza

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Scuola, istituto Compagni-Carducci nel caos. I genitori: "Non mandiamo i figli a scuola"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento