menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Filetto di maiale in crosta di pane, foto Trattoria Da Burde

Filetto di maiale in crosta di pane, foto Trattoria Da Burde

Cenone dell'ultimo dell'anno: il menù da preparare a casa aspettando il 2021

Non sapete cosa cucinare per Capodanno? Nessun problema lo chef Paolo Gori, della Trattoria da Burde, e il Mastro pasticcere Paolo Sacchetti, della pasticceria Nuovo Mondo, hanno creato per i lettori di FirenzeToday un menù e un dolce da leccarsi i baffi

La fine dell'anno è arrivata, questo 31 dicembre porta con sè molti buoni propositi, uno su tutti che si possa tornare il prima possibile alla normalità. Dire addio a questo 2020 creerà in tutti noi uno spirito di rinascita e felicità, per festeggiarlo al meglio abbiamo chiesto a due esperti del gusto di comporre un menù di San Silvestro da leccarsi i baffi. Un ringraziamento allo chef Paolo Gori della trattoria Da Burde, premiata con Tre Gamberi dal Gambero Rosso e confermata nella guida Michelin nella sezione Big Gourmand, e al Mastro pasticcere Paolo Sacchetti della Pasticceria Nuovo mondo, uno dei migliori pasticceri d'Italia.

Il cenone di Capodanno

"Questo menù è pensato per pasto con quattro persone, è perfetto per una famiglia ma si presta ad essere riscaldato e quindi mangiato anche il giorno dopo - ha spiegato Paolo Gori -. Il filetto può essere preparato il giorno dopo e riscaldato il 31, stessa cosa per le crespelle con il baccalà".

Come per il menù di Natale, anche questo ha il vantaggio che può essere preparato il giorno prima o la mattina stessa del 31 così da essere più liberi la sera. "Sono piatti gustosi, facili da fare e per la loro composizione non richiedono di sporcare troppo i piani di lavoro".

Il dolce, per molti, è il piatto preferito quindi perché non farne due? Il Mastro Pasticcere Paolo Sacchetti ha pensato ad una torta elegante ma dal sapore deciso perfetta per terminare questo 2020 con classe, lo chef Gori invece propone un omaggio a Firenze e alle feste con una panna cotta all'Alchermes.

Qui sotto le ricette dei piatti.

Il menù di Capodanno dello chef Paolo Gori

Crespelle di ceci e baccalà

Filetto di maiale in crosta di pane con insalata di arance e finocchi

Panna cotta all’Alchermes

Il dolce di Capodanno del Mastro pasticcere Paolo Sacchetti

Sfogliatina di mele

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in arrivo il pass vaccinale per spostarsi in libertà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento